home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.840.223 visualizzazioni ]
04/06/2013 19.15.36 - Articolo letto 3216 volte

MATERA, CONTINUA SENZA FRENI L'ABUSIVISMO NEL SETTORE DEL TRASPORTO CITTADINO

Leo Montemurro Leo Montemurro
Media voti: MATERA, CONTINUA SENZA FRENI L'ABUSIVISMO NEL SETTORE DEL TRASPORTO CITTADINO - Voti: 0
LA DENUNCIA DELLA CNA
Matera Con una nota a firma del Segretario Provinciale Leonardo Montemurro inviata al Questore, ai Comandanti dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, al Sindaco, all'Assessore al Traffico ed al Comandante dei Vigili urbani del Comune di Matera, la Cna è tornata a denunciare i fenomeni di abusivismo nel settore del trasporto persone cittadino.
 
Ecco di seguito il testo della denuncia:
 
"            Gentilissime Autorità in indirizzo, con la presente siamo a chiederVi di voler esplicare apposita vigilanza al fine di reprimere i sempre più frequenti fenomeni di abusivismo nel settore del trasporto pubblico rivolti alle persone, atteso che ormai l'intera Città può benissimo definirsi una sorta di grande zona al di fuori della legge.
 
               Diversi sono i casi segnalati in tutti i campi, amplificati dal fatto che l'assoluta mancanza di controlli alimenta ormai giorno in taluni casi l'abusivismo più completo ed, in altri, il non rispetto delle regole da parte di alcune delle imprese autorizzate con grande nocumento per l'intera Città, che è bene ricordarlo è candidata a ricoprire l'ambizioso ruolo di Capitale Europea della Cultura 2019 e rispetto alla cui candidatura un parametro molto importante è quello della qualità ed efficienza dei servizi relativi alla mobilità cittadina.
 
I detentori dei mezzi a vario titolo coinvolti nella attuale situazione di non governo (, motocarrozzette, trenini, bus, Ncc, Taxì) rischiano di implodere in una guerra fratricida che non può che portare solo rovine e macerie all'intera Città. Si tratta in primis di ripristinare il rispetto delle regole relative sia alla caratteristiche tecniche dei mezzi con cui vengono effettuati i servizi sia delle modalità con cui i predetti servizi vengono effettuati ( con pagamenti a corsa unica, con biglietti dal prezzo predeterminato, con percorsi prestabiliti ed inderogabili,  fermate autorizzate e non, etc).
 
A tale scopo abbiamo più volte richiesto all'Assessore competente di volersi fare promotore di una riunione generale di tutti i vari soggetti coinvolti, ivi comprese le Associazioni di categoria, dopo aver preventivamente valutato politicamente e dal punto di vista della programmazione in quale direzione l'Amministrazione Comunale intende muoversi e di quali servizi ritiene, nell'ambito della propria autonomia decisionale, di volersi dotare a servizio dei residenti e dei numerosi turisti che visitano giorno per giorno la nostra Città; numero destinato a crescere sempre più man mano che ci avviciniamo alla stagione estiva.
 
 
Dal nostro punto di vista è chiaro che o questa situazione viene ricondotta alla "normalità" nel più breve tempo possibile oppure le conseguenze saranno disastrose atteso che al punto in cui siamo il "buon senso" invocato da più parti ha lasciato il campo ad azioni guidate più dall'irrazionalità che da altri stati d'animo più pacati e costruttivi, senza trascurare il ricorso a denunce alle Autorità competenti.
 
               Rammentiamo, infine,  che i vari servizi possono essere svolti solo dalle  imprese in possesso delle prescritte autorizzazioni e non da una pletora di "fai da te" sempre più numerosa che innumerevoli danni produce all'intera collettività nel momento in cui offre un servizio abusivo e al di fuori delle regole imposte anche e soprattutto a garanzia dei clienti; senza dimenticare il grave danno per l'erario in termini di contributi e tasse evase.
 
               Certi di un Vs. tempestivo intervento al riguardo nonché di un puntuale riscontro alla presente, è gradita l’occasione per porgere distinti saluti."
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi