home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.505.842 visualizzazioni ]
28/05/2013 17.34.52 - Articolo letto 4893 volte

Matera, il progetto di Columella continua

Saverio Columella (foto Cosimo Martemucci) Saverio Columella (foto Cosimo Martemucci)
Media voti: Matera, il progetto di Columella continua - Voti: 0
Metabolizzata la delusione per l'esclusione dai playoff, il patron non vuole mollare
di GIANNI CELLURA
Matera Sono passate alcune ore dai rigori falliti da Cruciani e Cardore che hanno sancito l'eliminazione del Matera dai playoff del campionato di Serie D di calcio. E a mente un po' più fredda si può fare una prima analisi della stagione dei biancazzurri di Columella.
Sì, di Columella. Perché questo Matera se si deve identificare in una figura, questa è quella del suo presidente. Un presidente che ha creato questa squadra, ha riacceso la fiamma della passione nei cuori dei sostenitori materani, tanto da riportare allo stadio circa 6000 persone. E questo è già un grande successo, a prescindere da quello sportivo.
Adesso però la domanda che frulla nella testa dei quelle 6000, e anche più, persone è solo una: e adesso cosa succede?
E' il futuro del Matera a preoccupare la tifoseria biancazzurra. E se il Matera è Columella, è lui che deve fugare questi dubbi. E lo ha già fatto, con un primo passo. Dicendosi pronto a rilanciare. Perché Columella, con il suo carattere vincente, è uno che non vuole mollare. Mai.
I tifosi del Matera sognano un ritorno tra i professionisti, con la possibilità di tornare il Lega Pro attraverso il ripescaggio. La strada è lunga, ricca di insidie. Ma i buoni risultati sportivi, aggiunti ad una solidità economica, sono un buon inizio per un processo lungo e tortuoso.
Da quelle che sono le parole di Macalli, il numero uno della Lega Pro, è facilmente intuibile che i posti per un eventuale ripescaggio ci sono, ma potranno accedere al campionato professionistico solo i club con le carte in regola, anzi con i conti in regola. E se questa è una discriminate essenziale, vuol dire che il Matera parte già con il piede giusto. Perché a Columella solo un'eccezione non si potrà mai muovere, ovvero quella di non aver speso per il Matera. Il patron dei biancazzurri ha investito tanto in questo progetto e sicuramente sarà pronto ad investire ancora se all'orizzonte  ci potrebbe essere la Lega Pro. Ma adesso il massimo dirigente della maggiore squadra della città dei Sassi deve essere affiancato: dai tifosi (e hanno dimostrato di esserci), dalle istituzioni (non solo con la presenza allo stadio) e dalla città (con un contributo concreto al progetto). Columella assieme a queste tre componenti è in grado di riportare il Matera nel calcio che conta.
Inizia quindi una calda estate. Bisogna solo capire come finirà.

Gianni Cellura



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi