home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.109.195 visualizzazioni ]
28/05/2013 17.16.43 - Articolo letto 2253 volte

Ferrosud-Casal Sabini, domani riapre il tronco ferroviario

Stabilimento della Ferrosud SpA (foto SassiLand) Stabilimento della Ferrosud SpA (foto SassiLand)
Media voti: Ferrosud-Casal Sabini, domani riapre il tronco ferroviario - Voti: 0
Nota di Gaetano Santarsia del Consorzio per lo sviluppo industriale della Provincia di Matera
Matera A partire da domani il tronco ferroviario Ferrosud-Casal Sabini sarà riaperto al transito dei convogli merci.
E’ quanto stabilito in seguito al sopralluogo, lungo i 6.5 chilometri della tratta, effettuato stamattina dal responsabile unità territoriale di Bari di Rfi, Antonio Vacca, dal direttore generale del Consorzio industriale della provincia di Matera, Rocco Dichio, e dal rappresentante della società Ferrosud, Pasquale Chietera.
L’area, in cui sono ancora in corso i lavori di ristrutturazione della linea che collega lo stabilimento Ferrosud di Matera alla stazione di Casal Sabini nei pressi di Altamura, è risultata essere idonea al transito dei vagoni. Per questo motivo è stata disposta la riattivazione della circolazione ferroviaria, con la limitazione di velocità a 5 chilometri orari.
Bisognerà inoltre effettuare altri interventi per la messa in sicurezza della tratta, che saranno realizzati dal Consorzio industriale con fondi rivenienti da economie che si sono rese disponibili in seguito alla realizzazione dei lavori di ristrutturazione del tronco. In particolare dovrà essere ammodernato il fascio di presa e consegna carri nella stazione di Casal Sabini e occorrerà mettere in sicurezza un passaggio a livello che si trova lungo il percorso. Intanto, proseguono i lavori di sostituzione delle traversine lungo i binari. Entro il fine settimana le opere potrebbero essere ultimate e a quel punto la società incaricata procederà alla realizzazione dei nuovi interventi programmati.
“La riapertura della tratta Ferrosud-Casal Sabini - ha detto il commissario del Csi, Gaetano Santarsìa - è motivo per noi di grande soddisfazione. Il Consorzio ha operato con grande celerità e competenza risolvendo un problema che avrebbe potuto determinare conseguenze nefaste per l’occupazione nello stabilimento materano. La nostra decisione di anticipare i fondi per la realizzazione dei lavori di ristrutturazione del tronco ferroviario è stata senza dubbio la chiave di volta della vicenda, così come altrettanto importante è stato il lavoro dei nostri dirigenti nell’espletamento della gara d’appalto avvenuta in tempi record e nel pieno rispetto delle normative vigenti”.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi