home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.064.588 visualizzazioni ]
23/05/2013 10.20.47 - Articolo letto 2078 volte

Dichiarazione di Benedetto su decreto ministro Agricoltura

Nicola Benedetto Nicola Benedetto
Media voti: Dichiarazione di Benedetto su decreto ministro Agricoltura - Voti: 0
"ci consente di guardare con maggiore ottimismo all’obiettivo"
Basilicata “Il decreto del Ministro delle Politiche Agricole Nunzia De Girolamo con cui si dà piena attuazione a una delibera Cipe (la n.82/2012) grazie al quale vengono sbloccati i pagamenti dei Programmi di sviluppo rurale, precedentemente sospesi a causa dell’esaurimento della quota di cofinanziamento regionale, ci consente di guardare con maggiore ottimismo all’obiettivo, che ci siamo posti all’atto dell’insediamento, di impegnare e spendere l’intera posta finanziaria del Feasr 2007-2013, che ha registrato non pochi ostacoli proprio a seguito di provvedimenti del precedente Governo Monti”. Lo dichiara l’assessore all’Agricoltura, Nicola Benedetto.
“L’atto del nuovo Ministro De Girolamo, di fatto un incoraggiamento al nostro sforzo, contiene, inoltre, - prosegue -  anche un altro aspetto importante che riguarda l’operatività del Fondo speciale Iva presso gli organismi pagatori (da noi l’AGEA di cui l’ARBEA, come è noto, è “sportello”), finanziato dai bilanci regionali, proprio come ha fatto la Regione Basilicata, al fine di riattivare la spesa in favore di interventi precedentemente bloccati per l’esaurimento delle relative risorse. E’ il caso di ricordare che il fondo è alimentato da importi che provengono dalla rimodulazione dei programmi di sviluppo rurale e pertanto da fondi di nostra disponibilità.
Con l’atto del Ministro, particolarmente atteso dal mondo agricolo, dunque avremo un doppio vantaggio che si ripercuoterà positivamente sulla semplificazione della  gestione dell’annualità 2013 che ci vede, sia pure da poche settimane, concentrare ogni impegno.  Va ricordato che con il riparto dei contributi Ue per le nuove sfide e il “travaso” dei fondi per solidarietà all’Abruzzo e all’Emilia Romagna, colpite dai terremoti 2009 e 2012, è stata aggiornata la mappa dei budget regionali che ha visto la Basilicata farsi carico dei problemi di ricostruzione delle aree terremotate con uno storno del 4% da destinare appunto al terremoto che ha colpito le due regioni.
Ora è indispensabile, come ho chiesto a tutte le associazioni professionali agricole, attraverso una sinergia di collaborazione con i nostri uffici, incrementare la capacità di spesa ed utilizzare  tutte le risorse dell’Ue, anche attraverso il ripensamento di alcuni Bandi, con l’auspicio di poterlo fare con una “marcia in più” disponendo di nuova liquidità di cui le aziende agricole hanno assoluto bisogno per reggere crisi di mercato, investimenti e competitività”.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi