home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.532.265 visualizzazioni ]
17/05/2013 18.38.36 - Articolo letto 2065 volte

La Creatività quale strumento per aiutare chi soffre

CORSO DI CLOWNTERAPIA E CREATIVITA´ CORSO DI CLOWNTERAPIA E CREATIVITA´
CORSO DI CLOWNTERAPIA E CREATIVITA´ CORSO DI CLOWNTERAPIA E CREATIVITA´
Media voti: La Creatività quale strumento per aiutare chi soffre - Voti: 0
Ancora aperte le iscrizioni per il percorso formativo itinerante “Creatività e clownterapia – Come nasce un clown sociale” che si sposta alla Casa Cava Matera e al Banxhurna di San Paolo Albanese
Basilicata Creatività e clown terapia. E’ questo il motore che trasformerà Casa Cava di Matera e il Banxhurna di San Paolo Albanese in fucine per la formazione di clown sociali. Un percorso formativo che ha visto un nutrito gruppo di partecipanti apprezzare le lezioni tenutesi nelle scorse settimane al Cecilia di Tito e al TILT di Pisticci. La prima iniziativa itinerante che Visioni Urbane ha voluto organizzare con il Formez affinché tutti i centri per la creatività della Basilicata promuovessero nuove occasioni di scambio su un tema quale quello della clown terapia, oggi sempre più attuale.
Il percorso formativo “Creatività e clownterapia – Come nasce un clown sociale” della durata di 25 ore, si svilupperà seguendo un percorso che va dall’introduzione alla clownterapia alla costruzione del proprio personaggio clown, capace di trasformare ad esempio il reparto o la camera d’ospedale - cornici fredde e distaccate dove vivono i pazienti - in un ambiente magico, in cui la risata si fa strumento di gioia e sicurezza.
Non meno importante sarà l’analisi delle proprie emozioni e la condivisione delle stesse in gruppo, passaggio propedeutico perché il clown sia capace, in un contesto di disagio fisico e sociale, di instaurare un rapporto di fiducia con il paziente e con la sua famiglia e riesca a far dimenticar la quotidianità della vita ospedaliera, a profitto della fantasia e dell’immaginazione. Il corso che si terrà nella Casa Cava di Matera il 21, 22, 25 maggio e il 5 - 6 giugno dalle 15 alle 20, e al Banxhurna di San Paolo Albanese il 27 maggio dalle 14 alle 20, il 28 e il 29 maggio dalle 9-13 e dalle 14 alle 20, è aperto a tutti coloro che vogliono mettersi in gioco e sperimentarsi come clown sociali. Non è necessario avere un titolo di studio specifico né delle conoscenze artistiche, mediche, psicologiche o di altro tipo. Al termine delle lezioni sarà rilasciato un attestato di partecipazione a coloro che avranno frequentato l’80 per cento delle ore. Per le iscrizioni è sufficiente scrivere all’indirizzo mail npalermo@fastwebnet.it per Matera o al uldericopesce@email.it per San Paolo Albanese.
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi