home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.539.750 visualizzazioni ]
24/04/2013 14.13.40 - Articolo letto 2488 volte

Consuntivo conferenza ANMIL su vittime dell’Amianto

ANMIL, conferenza stampa sul tema dell´amianto - 24 aprile 2013 ANMIL, conferenza stampa sul tema dell´amianto - 24 aprile 2013
Media voti: Consuntivo conferenza ANMIL su vittime dell’Amianto - Voti: 0
Ecco i prossimi appuntamenti
Matera Si è tenuta nella sede ANMIL di Matera, una prima conferenza per presentare la campagna “Asbestus Free” (liberi dall’amianto), per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dell’amianto e per la raccolta di fondi a sostegno delle Vittime dell’Amianto.
Alla conferenza erano presenti i sigg.:
  • Mario Pompeo IANNUZZIELLO – in rappresentanza dell’ANMIL di Matera;
  • Luigi D’AMICO – in rappresentanza dell’UGL di Matera;
  • Emanule SACCO – in rappresentanza della CISL di Matera;
  • Mario MURGIA – in rappresentanza dell’AIEA di Matera;
  • Rocco RIVELLI – Assessore comunale all’ambiente, in rappresentanza del comune di Matera.
  • I membri del Consiglio Provinciale ANMIL.
Dal dibattito tra i presenti è emersa l’urgente necessità delle istituzioni del Piano Regionale Amianto, che preveda il censimento dell’amianto presente nel territorio regionale, la bonifica e lo smaltimento, sia delle infrastrutture private in attività e dismessi, degli edifici pubblici e privati, l’approvazione di una legge regionale che favorisca la rimozione con bonus a fondo perduto con copertura finanziaria appropriata.
Si è messo in evidenza la pericolosità per la salute pubblica dalla presenza di amianto allo stato puro (crisotilo e crocidi lite) in siti industriali dismessi come la Materit e Liquichimica di Potenza e, attivi come la Sider Potenza, che contribuisce, tra l’altro, all’inquinamento dell’insediamento abitativo di Bucaletto. La Materit insediatasi nel 72/73, quando già si conosceva la pericolosità dell’amianto, ha favorito una diffusione capillare dei manufatti in cemento-amianto nel territorio: ricordiamo che tutta la rete idrica del basso Pisticci e Metapontino è stata realizzata in quel periodo.
E’ stata messo in evidenza la discordanza tra i dati di patologie oncologiche e non, riconosciute ai lavoratori ex esposti dall’INAIL rispetto ai dati rivenienti dalla Sorveglianza Sanitaria.
E’ stata messa in evidenza l’importanza per la nostra Regione di far emergere le “morti dimenticate”; tantissime vedove hanno cresciuto i propri figli senza l’assistenza e l’aiuto che era ed è un loro diritto. E’ importante porre fine all’esborso ingiustificato di risorse dell’erario per tante cause per il riconoscimento dei benefici previdenziali che vedono soccombere l’INPS, quando, per similitudine, si potrebbero conciliare. Queste risorse, come quelle del bonus benzina, potrebbero avere un più corretto utilizzo, se investiti sulla salute pubblica, come: studi epidemiologici di area (tipo Val D’Agri), di settore (siti industriali Basso e Alto Basento, ……….), Quartiere Bucaletto, bonifiche delle aree inquinate (Materit) e discariche a cielo aperto.
I presenti si danno appuntamento per una seconda conferenza-convegno sul tema, per il giorno 04 maggio 2013 e, fissano la data per lo svolgimento della campagna “Asbestus Free” a Matera, per il giorno 12 maggio 2013, con allestimento di stand in Piazza Vittorio Veneto.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi