home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.835.645 visualizzazioni ]
21/04/2013 18.26.01 - Articolo letto 2230 volte

Iniziativa "Salviamo il Paesaggio", nessuna risposta dall'Amministrazione

Atmosfera natalizia nei Sassi di Matera (foto SassiLand) Atmosfera natalizia nei Sassi di Matera (foto SassiLand)
Media voti: Iniziativa "Salviamo il Paesaggio", nessuna risposta dall'Amministrazione - Voti: 0
Con la scheda di censimento sarà possibile definire con maggiore attenzione il Piano Strategico, il Piano Strutturale e il Regolamento Urbanistico
Matera in data 20 dicembre 2012(data di protocollo) il Comitato "Salviamo il Paesaggio" Matera ha consegnato, una lettera in cui veniva illustrata l'iniziativa omonima, accompagnata da una scheda di censimento, da compilare a cura dell'Amministrazione Comunale attraverso gli uffici preposti all'argomento.
A distanza di quattro mesi non è giunta alcuna risposta sia in merito alla ricezione della richiesta, sia in merito alla sua compilazione.
Il Comitato "Salviamo il Paesaggio" di Matera, ritiene tale silenzio non corrispondente a quanto proclamato in ogni iniziativa, non ultimo l'incontro sul Piano Strategico, in cui si chiede e si parla di partecipazione e di condivisione delle scelte.
Il censimento, richiesto a tutti i comuni d'Italia, ha una sua forte valenza, proprio e soprattutto, in quei comuni, in cui sono in corso gli incontri per definire le nuove strategie di pianificazione.
Con l'iniziativa "Salviamo il Paesaggio" si vuole offrire un metodo di lavoro, utile e necassario, per guidare ogni nuova e futura pianificazione  degli strumenti urbanistici comunali, e favorire una discussione basata su informazioni certe e aperte ai contributi di tutti i cittadini.
La portata delle informazioni raccolte, con la scheda di censimento, potranno contribuire, in maniera sostanziale, a definire con maggiore attenzione il Piano Strategico, il Piano Strutturale e il Regolamento Urbanistico.

Ecco di seguito la lettera:

"Al Sindaco del Comune di Matera
On. Salvatore Adduce
Matera
 
Assessore all’Urbanistica
Comune di Matera
Arch. Ina Macaione
Matera
 
 
  Illustrissimo Signor Sindaco,
  Illustrissimo Assessore all’Urbanistica,
 
     con la presente provvediamo formalmente a richiederLe, a nome e per conto del Forum Italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio e delle 600 organizzazioni attualmente ad esso aderenti, di voler provvedere ad attivare con urgenza massima un capillare censimento del patrimonio edilizio presente all’interno dei confini del Comune da Ella guidato.
 
     Tale necessario censimento viene in questi giorni richiesto a tutti i Comuni italiani, allo scopo di mettere in luce con assoluta esattezza la realtà delle strutture edilizie già presenti nel territorio di ciascun municipio e, in particolare, il numero di quelle sfitte, vuote, non utilizzate (ed eventualmente la superficie), le superfici edificabili residue del vigente piano urbanistico e quelle previste da eventuali piani adottati. Questo elemento è ritenuto di estrema importanza per monitorare lo stato attuale dell’offerta edilizia e ragionare - senza pregiudizi e con precisi dati di ausilio – il fenomeno del consumo di suolo e tutte le necessarie pianificazioni conseguenti.
 
     La scheda - preparata da un folto gruppo di cittadini, da professionisti del settore e da amministratori – si compone di due parti:
  • la prima parte riassume i punti nevralgici indispensabili richiesti a tutti i Comuni;
  • la seconda parte enuclea altri elementi importanti e facoltativi che ci auguriamo possano comunque essere segnalati, onde rendere ancora più efficace il monitoraggio.
 
     La scheda è stata ideata allo scopo di offrire un metodo di lavoro che possa guidare ogni nuova futura pianificazione dello strumento urbanistico comunale e favorire una discussione basata su informazioni certe ed aperta ai contributi di tutti i cittadini.
 
     La portata delle informazioni previste, ci portano anche ad invitarla a valutare, successivamente, la decisione di adottare, per il tramite di idonea modifica/revisione del vigente piano urbanistico, una moratoria per le nuove edificazioni su aree libere previste dallo strumento urbanistico attualmente in vigore e/o da sue varianti: i dati che il Suo Comune avrà modo di mettere in luce, infatti, potrebbero profondamente modificare il quadro complessivo delle pianificazioni attualmente definite in assenza di riferimenti metodologici che abbraccino l’intero assetto urbanistico comunale.
 
     Il nostro invito è di dar corso anche nel Suo Comune a questo specifico lavoro censuario e, rispettando gli impegni amministrativo-burocratici degli uffici di riferimento, avviarlo possibilmente entro uno o due mesi dal ricevimento della presente e completarlo entro i 6 mesi successivi.
   Restiamo a completa disposizione Sua e dei tecnici e funzionari comunali per ogni necessaria ulteriore delucidazione.
   RingraziandoLa anticipatamente per la Sua attenzione, porgiamo le nostre più vive cordialità restando in attesa di cortese ed urgente risposta.
 
Per Forum Italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio
Il  Comitato “Salviamo il Paesaggio” Matera
 
Associazione Città Plurale – Matera  - Presidente Marino Trizio
Centro Carlo Levi – Matera – Presidente Maria Antonietta Cancellaro
Mutamenti a mezzogiorno – Matera – Presidente Michele Morelli
"



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi