home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.870.897 visualizzazioni ]
03/03/2010 10.22.34 - Articolo letto 12335 volte

Presentato alla Run il nuovo progetto di Parco Urbano

Presentato alla Run il nuovo progetto di Parco Urbano Presentato alla Run il nuovo progetto di Parco Urbano
Presentato alla Run il nuovo progetto di Parco Urbano Presentato alla Run il nuovo progetto di Parco Urbano
Media voti: Presentato alla Run il nuovo progetto di Parco Urbano - Voti: 0
Si trova tra via Castello e Via Lanera
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Matera

 Tredici concorsi di architettura banditi da amministrazioni pubbliche in centri urbani grandi e piccoli del Sud Italia.  Sono stati presentati ieri a Palazzo Viceconte di Matera  nell’ambito della VI Rassegna Urbanistica Nazionale. Il programma sperimentale Qualità Italia è promosso dal Ministero per i Beni e le Attività culturali, Direzione generale per il Paesaggio, Le Belle Arti, L’Architettura e L’Arte Contemporanee e dal Ministero dello Sviluppo Economico, Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica, d’intesa con le Regioni firmatarie dell’Accordo di Programma “Sensi contemporanei” Abruzzo, Basilicata, Calabria, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. Interventi grandi e piccoli per dare nuova vita ai centri urbani e per innescare o potenziare processi di riqualificazione del paesaggio, di recupero diffuso del tessuto urbano, di rivitalizzazione economico-sociale del territorio. Con questi obiettivi sono stati selezionati i 13 interventi da realizzare nelle sette Regioni coinvolte fra 73 proposte presentate da Comuni, Province, Comunità montane. Il Programma Qualità Italia ha fornito a tutte le Amministrazioni selezionate un supporto tecnico-scientifico e un contributo di 100.000 euro per le spese di organizzazione dei concorsi. Ha inoltre assicurato attività di formazione e consulenza per tutte le fasi dello svolgimento concorsuale. Ai 13 concorsi di architettura hanno partecipato complessivamente 315 tra progettisti e gruppi di progettazione. Rilievo particolare è stato riservato al concorso bandito dal Comune di Matera per la realizzazione di un “Giardino urbano con infrastrutture ipogee”. Il progetto riguarda un’area compresa tra via Castello e via Lanera ai piedi del castello Tramontano. Tra i 20  team di progettazione che hanno preso parte al concorso del Comune di Matera al primo posto si sono classificati i materani Luigi Acito, Renato Lamacchia e Lorenzo Rota. Il progetto propone una nuova porta di ingresso alla città che diviene cerniera tra la principale viabilità e il sistema turistico-monumentale. L’area interessata è particolarmente sensibile, in quanto è il fulcro in cui giungono e partono migliaia di visitatori per la loro visita alla città storica. Il sistema integrato  prevede un parcheggio, la sistemazione dell’area e un collegamento funzionale. L’intervento è progetto di interconnessione tra i vari “ingressi” alla città: “porte tematiche” che accolgono il turista. “È un’infrastruttura integrata nel paesaggio”, hanno spiegato i vincitori del concorso “punto di approdo per i visitatori e zona di nuova centralità urbana per gli abitanti. È un progetto sostenibile, rispettoso della permeabilità dei suoli e del ciclo delle acque. Il nuovo giardino urbano della città è un giardino mediterraneo, rustico, a bassa manutenzione e contemporaneamente un giardino prezioso, con una ricca collezione botanica ispirata al paesaggio locale. È un giardino da attraversare e da visitare: accessibile a tutti, privo di barriere architettoniche e di facile orientamento; un giardino accogliente, per sostare e incontrarsi nelle stanze di acqua e vegetazione; sicuro, da abbracciare con uno sguardo”. Ieri a conclusione del seminario è stata inaugurata anche la mostra con tutti i progetti del programma Qualità Italia ospitata negli ipogei di piazza San Francesco.

Giovanni Martemucci




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi