home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.535.254 visualizzazioni ]
12/04/2013 18.51.42 - Articolo letto 2656 volte

Edilizia sostenibile: la nuova frontiera per l'attuale mercato immobiliare

"FutureNow 013: il futuro delle costruzioni" a Matera "FutureNow 013: il futuro delle costruzioni" a Matera
FutureNow 013 FutureNow 013
Media voti: Edilizia sostenibile: la nuova frontiera per l'attuale  mercato immobiliare - Voti: 0
Si è svolta oggi a Matera la seconda tappa del tour "FutureNow 013" dedicato al futuro delle costruzioni
Matera «L'edilizia sostenibile è la risposta concreta all'attuale mercato immobiliare». Ha così dichiarato Antonio Stragapede, architetto e consulente TBZ, in occasione della mostra-convegno "FutureNow 013 - il futuro delle costruzioni" (www.futurenowevents.it) che, organizzata dal Centro di Fisica Edile - TBZ di Gravina in Puglia, si è svolta oggi nella Mediateca Provinciale di Matera.
 
«Il ruolo del settore edilizio  - ha continuato Stragapede  - è essenziale per favorire la ripresa del sistema economico nazionale e locale. Per questo stiamo lavorando concretamente nella definizione di parametri legati alla qualità e innovazione da introdurre nella filiera delle nuove costruzioni».
 
Patrocinato da Comune  e Provincia di Matera, Consiglio Regionale della Basilicata, Ance Matera, Ordine degli Architetti della provincia di Matera, Ordine degli Ingegneri della provincia di Matera, Confapi Matera, Ambiente Sud, CRESME Consulting, Distretto dell'Edilizia Sostenibile  e da Edilnez, e sostenuto da Fermacell, VMC Puglia, Leca, Case di Luce_Pedone Working, Proted, Termocasa e Weber Saint-Gobain,  "FutureNow 013" di Matera è il secondo di sei appuntamenti in programma nel corso di quest'anno nelle principali città del centro-sud Italia, quali Bari (3 Maggio), Pescara (24 Maggio), Cosenza (da confermare) e Foggia (13 Settembre).
Durante il convegno - a cui hanno partecipato anche il presidente del Consiglio Regione Basilicata Vincenzo Santochirico, l'assessore alle Reti e Infrastrutture strategiche della Provincia di Matera Angelo Garbellano e il consigliere Francesco Bianchi, che ha moderato l'incontro -, l'architetto Leo Pedone ha presentato un esempio reale di immobile passivo in clima mediterraneo. Si tratta del cantiere per 60 appartamenti “CASE DI LUCE: Rigenerazione urbana passiva e architettura zero energy" della Pedone Working a Bisceglie , finalista del concorso nazionale “Energia sostenibile nelle città” 2012 e promosso dall’Istituto Nazionale di Urbanistica in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente.
 
All'incontro, al quale hanno preso parte oltre 200 professionisti tra rappresentanti del mondo istituzionale, imprenditoriale ed edilizio, è stata evidenziato che investire nel settore dell'edilizia sostenibile significa non solo migliorare la qualità dell’ambiente e dell’edificio, ma anche garantire alle famiglie un considerevole risparmio sulle bollette.
 
«La casa passiva, che rappresenta la soluzione per edifici a energia q-zero - ha spiegato Rino Paterno, consulente e architetto TBZ - è ormai una realtà in quanto si sta comprendendo il vero valore aggiunto di costruire in modo sostenibile».
 
Dell'attuale situazione immobiliare e di interventi di qualità sul patrimonio edilizio esistente ha parlato Antonio Di Pierro, consulente di direzione aziendale: «La risposta all’attuale crisi del mercato immobiliare è la qualità. Per questo abbiamo concepito "Vianova", un sistema di validazione della qualità immobiliare che si occupa di valutare tutti gli aspetti della costruzione a partire dalle certificazioni di legge o volontarie».
 
Tra gli altri, è intervenuto Filippo Continisio, consulente TBZ che ha evidenziato l'importanza dell'isolamento acustico per il comfort abitativo. «Per creare un ambiente domestico salubre e vivibile - ha detto - è fondamentale assicurare un alto livello di isolamento acustico che consenta di coprire i rumori che raggiungono l’edificio dall’esterno, come il traffico, e/o dall’interno, come elettrodomestici, tubature, calpestio, ecc., compromettendo la nostra qualità di vita».
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi