home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 84.564.460 visualizzazioni ]
11/04/2013 20.27.27 - Articolo letto 3397 volte

Nova Siri, lite tra vicini degenera, arrestato un uomo

Carabinieri Carabinieri
Media voti: Nova Siri, lite tra vicini degenera, arrestato un uomo - Voti: 0
Per violazione aggravata di domicilio
Nova Siri I Carabinieri del Comando Stazione di Nova Siri Scalo (MT), nel corso di un servizio di pattuglia automontato finalizzato alla prevenzione  e  repressione dei reati in genere ed in particolari di quelli contro il patrimonio, hanno tratto in arresto B. f. (classe  1988), con precedenti di polizia,  in flagranza dei reati di violazione di domicilio aggravata dalla violenza alle persone e alle cose, lesioni personali e danneggiamento. 
 
Il 09.04.2013,  alle ore 18.30 circa, la citata pattuglia che stava effettuando nel Comune di Nova Siri Scalo mirati controlli finalizzati alla prevenzione dei furti in abitazione, veniva allertata dalla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Policoro in ordine ad una aggressione subita da due coniugi da parte di un loro vicino di casa. Gli operanti si portavano immediatamente presso l’abitazione segnalata, sita nel centro urbano in Nova Siri Scalo, dove, pochi minuti prima del loro arrivo, l’arrestato, a seguito di una lite scaturita per motivi futili e connessi al vicinato, si era introdotto contro la volontà espressa dei proprietari, usando violenza alle persone consistita nel colpire al volto il padrone di casa e  la propria consorte, nonché danneggiando con alcuni calci un mobile del soggiorno. Il qualificato e rapido intervento della pattuglia capeggiata dal Comandante della Stazione di Nova Siri Scalo consentiva di ricostruire la vicenda delittuosa e di rintracciare il reo che, dopo l’aggressione e prima dell’intervento dei militari, si era allontanato nel centro urbano di Nova Siri Scalo. Pertanto, in considerazione della condotta tenuta da B. f. (classe  1988), i militari, valutate le denunce querele sporte da entrambi i coniugi nei suoi confronti, la constatazione delle lesioni personali partite dai coniugi così come refertate dai sanitari dell’Ospedale di Policoro, nonché i danni effettuati al mobilio della casa familiare,  lo traevano in arresto nella flagranza dei sopra citati  reati, concludendo le operazione alle prime ore del 10.04.2013 con la traduzione dell’arrestato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari su disposizione  del  Sostituto Procuratore della Repubblica di Matera, Dr.ssa  Alessandra SUSCA.   L’arresto è stato convalidato in data odierna dal giudice del Tribunale di Matera – Sezione distaccata del Tribunale di Pisticci Dr.ssa Maria Grazia CASERTA che applicando la pena su richiesta delle parti dopo il giudizio di convalida dell’arresto, condannava B. f. (classe  1988) a mesi 6 (sei) di reclusione con pena sospesa.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi