home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.301.422 visualizzazioni ]
26/03/2013 8.19.07 - Articolo letto 2383 volte

MARTINO, PASSARE DALLA “POLITICA DEL DIRE” ALLA “POLITICA DEL FARE”

ELEZIONI ELEZIONI
Media voti: MARTINO, PASSARE DALLA “POLITICA DEL DIRE” ALLA “POLITICA DEL FARE” - Voti: 0
Nota del segretario provinciale DC-Libertas Matera e vicesindaco di Pomarico
Basilicata "Sarà sicuramente per la mia età - afferma Domenico Martino, segretario provinciale DC-Libertas Matera e vicesindaco di Pomarico  - che, forse, a differenza di altre generazioni, mi porta a sforzarmi di entrare “in sintonia” con il pensiero dei Grillini, nel senso di capirne le motivazioni senza pregiudizi o concetture a priori, ma devo rilevare che l’assedio del Palazzo della Regione come la fiaccolata per i morti di cancro, ancora una volta, non sono percepiti dalla classe politica e dirigente regionali come ulteriore sollecitazione per passare dalla “politica del dire” alla “politica del fare”. E’ difficile infatti dare torto al M5S dopo le “non conclusioni” del Consiglio Regionale di martedì scorso dedicato al “bubbone Fenice” che quindi doveva produrre un qualsiasi atto consiliare al quale ci arriveremo domani, esattamente una settimana dopo, sotto l’onda dell’indignazione e della protesta popolari. Mi sembra che all’interno della maggioranza di centrosinistra prevalga una sorta di masochismo politico che arriva al punto di “volersi fare del male da soli”, vale a dire invece di cogliere il diffuso sentimento dell’antipolitica, si finisce con l’alimentarne di nuovo. La vicenda Fenice, sono consapevole, è troppo complessa per essere ridotta ad un dibattito formale in Consiglio e in un atto ancora più formale di voto in aula. Essa però è emblematica di una concezione del governo dei problemi più direttamente vicini ai cittadini, quali la salute, l’ambiente, l’amore per il proprio territorio, che è stato e purtroppo è ancora lontano dal comune sentire popolare, puntando più ad assolvere responsabilità individuali e politiche specie in omessi controlli che a ricercare la verità. Proprio come l’inquinamento in Val Basento, l’aggressione alla costa ionico-metapontina, le troppe discariche abusive disseminate nei calanchi, Fenice è il simbolo di quello che si doveva fare almeno per tenere gli occhi aperti e non è stato fatto. C’è di più: non si è ancora in grado di dare risposta alla domanda di informazione-comunicazione vera senza gli strumenti di “deviazione” o comunque per nascondere i fatti. In fondo è sempre la richiesta di trasparenza quella che emerge dall’agire grillino contro un palazzo, quello di viale Verrastro, che di trasparente e pulito ha solo le vetrate degli uffici. Io continuo a ritenere che in fondo non ci vuole una politica eccezionale ma normalissima per cambiare il rapporto con i cittadini. E se ancora qualcuno fosse distratto rispetto alla drammatica emergenza sociale, l’aggressione all’assessore comunale di Matera Guarini, a cui va tutta la nostra solidarietà, ancora più sentita perché da amministratore comunale quotidianamente siamo in trincea nella battaglia contro le povertà, è la cartina al tornasole di un malessere che può produrre altri episodi di violenza che non appartengono alla civiltà democratica della nostra gente e sono dettati solo ed esclusivamente da esasperazione. Non tutto è perduto. E non è vero che tutti devono dimettersi. La nuova giunta regionale può rappresentare l’occasione per passare alla “politica del dire” alla “politica del fare”. Non si perdi questa opportunità"


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi