home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.038.525 visualizzazioni ]
16/02/2010 23.49.51 - Articolo letto 6206 volte

Una scuola di vela per gli studenti di Matera

Una scuola di vela per gli studenti di Matera Una scuola di vela per gli studenti di Matera
Una scuola di vela per gli studenti di Matera Una scuola di vela per gli studenti di Matera
Media voti: Una scuola di vela per gli studenti di Matera - Voti: 0
La Lega Navale Italiana delegazione di Matera-Castellaneta avvia iniziative a favore dei giovani. Sport ed ambiente le rotte da seguire.
di GIANNI CELLURA
Matera

Promozione del territorio e tutela dell’ambiente sull’onda dello sport. La Lega Navale Italiana delegazione di Matera-Castellaneta punta la rotta sulla destagionalizzazione ed avvicina i giovani alla cultura del mare e al rispetto del patrimonio naturalistico. In attesa di diventare sezione della LNI, la delegazione di Matera-Castellaneta, ha pianificato i programmi da realizzare. In tal senso nei giorni scorsi si è tenuta una riunione per la costituzione ufficiale della sezione. Alla riunione, molto partecipata, presenti anche i rappresentanti delle Associazioni “Giocovela” di Policoro e “Basilicata Vela” di Pisticci. All’incontro, inoltre, ha portato un saluto di buon lavoro, il vicepresidente della giunta regionale ed assessore all’ambiente e tutela del territorio, Vincenzo Santochirico. In cantiere una scuola di vela su deriva per gli studenti di Matera e dei Comuni limitrofi nelle acque interne, sul lago di San Giulino. Mare ed ambiente. Sport e cultura nel rispetto del territorio, attività velica e canoistica da una parte e decoro e cura dell’ambiente dall’altra. Questi i principi su cui punta la delegazione di Matera-Castellaneta della Lega Navale Italiana di Puglia sud e Basilicata jonica con uno sguardo rivolto ai giovani. Gli studenti delle scuole dell’hinterland di Matera saranno resi responsabili in prima persona nella corretta gestione delle risorse ambientali. La scuola di vela, in tal senso, sarà uno dei progetti per accrescere la cultura dell’ambiente e la sensibilizzazione per il rispetto del patrimonio naturalistico. I giovani si sentiranno più partecipi e responsabili del luogo in cui vivono attuando direttamente i processi formativi di educazione ambientale. Le attività velica e canoistica, opportunamente regolamentate, non ledono ne alterano la tranquillità dell’ambiente lacuale in quanto si attuano lontano da tutte le rive ed in acque profonde. Inoltre non richiederanno l’uso di pontili e tutte le attività saranno eseguite in condizioni di assoluta sicurezza. Gli intervenuti si sono dichiarati soddisfatti dell’esito della riunione e hanno espresso l’auspicio che le forze istituzionali e politiche competenti adottino gli ultimi provvedimenti tecnici e formali che consentiranno alla comunità materana di utilizzare in modo corretto ed ecologicamente sostenibile un bene ambientale di grande importanza.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi