home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.597.732 visualizzazioni ]
11/11/2008 19:00:00 - Articolo letto 10077 volte

BAWER MATERA – LEVONI POTENZA 77-84 (23-26 38-55 62-62)

Media voti: BAWER MATERA – LEVONI POTENZA 77-84 (23-26 38-55 62-62) - Voti: 0
Olimpia Basket
di GIANNI CELLURA
Italia BAWER MATERA – LEVONI POTENZA 77-84 (23-26 38-55 62-62) BAWER MATERA: Corvino 19, Sottana 0, Gergati 0, Cortese 19, Ferrienti 11, Maggioni 11, Giuliani 17, Dacic 0, Squeo n.e., Vinciguerra n.e. Coach Roberto Miriello LEVONI POTENZA: Chiarastella 6, Grasso 6, Ruggeri 28, Vetrone 0, Ferrara 1, Rato 10, Palombita 20, Metz 11, Femminini 2, Santamaria n.e. Coach Gianni Tripodi Arbitri: Biasimi Roberto di Veroli (FR) e Gaudino Luigi di Nocera Inferiore (NA) Quinta sconfitta su sei partite per la BAWER Matera che deve alzare bandiera bianca anche nel derby contro la Levoni Potenza. Gara che inizia davanti ad un PalaSassi gremito in ogni ordine di posti ricordando la tragedia che ha colpito l’Under 15 Juve Caserta che, nella mattinata di ieri, in un gravissimo incidente stradale, ha perso due dirigenti, l’allenatore ed uno dei giovanissimi atleti presenti sul pulmino. Consueto quintetto per coach Miriello che propone Corvino, Maggioni, Cortese, Giuliani e l’ex di turno Ferrienti. Coach Tripodi risponde con Ferrara, Palombita, Grasso, Chiarastella e Ruggeri. Ed è proprio Francesco Ferrienti a premere sull’acceleratore per la BAWER nei primi minuti; all’ala brindisina rispondono, in casa Levoni, Ruggeri e Palombita. Il primo quarto si chiude con Ferrienti che mette a segno solo uno dei due tiri liberi assegnatigli e Palombita che infila la tripla del +3 per gli ospiti sul filo della sirena (23-26). Potenza dilaga nella seconda frazione di gioco di fronte ad un Matera annichilito: Ruggeri e Palombita non sbagliano un colpo e, punto dopo punto, costruiscono un netto divario con Corvino e compagni, toccando il massimo vantaggio, a 2 minuti dalla fine del quarto, di 22 punti (33-55). Matera reagisce spinta dai suoi tifosi nel terzo quarto: Cortese, Maggioni, Giuliani e Corvino annullano il gap con la Levoni recuperando lo svantaggio fino al +1 (60-59) con una tripla di capitan Corvino. Ci pensa Riccardo Cortese a far esplodere il PalaSassi con la spettacolare schiacciata del +3 (62-59) cui risponde Ruggeri dalla linea dei 6.25 (62-62 il parziale del 3° quarto). L’ultimo quarto procede nel segno dell’equilibrio fino al pari 73-73 a 3 minuti dalla fine, quando Matteo Metz infila la tripla del +5 (73-80) per la Levoni che di fatto chiude la gara. Matera ricorre al fallo sistematico per bloccare il cronometro, ma capitan Rato non sbaglia dalla lunetta e chiude la gara sul 77-84 per la Levoni Potenza. Potenza festeggia una meritata vittoria di fronte ad un Matera che ancora una volta butta via una gara che sembrava compromessa dopo i primi due quarti ma che Corvino, Maggioni, Cortese, Giuliani e Ferrienti avevano brillantemente riaperto. Settimana di riflessione, dunque, in casa BAWER che si ritrova all’ultimo posto in classifica, seppur in condominio con Barcellona, Molfetta e Firenze. Mariangela Gaudiano Addetto Stampa Olimpia BAWER Matera


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi