home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.506.318 visualizzazioni ]
18/03/2013 11.36.30 - Articolo letto 3468 volte

Calcio, il Matera espugna lo Iacovone

Matera Calcio vs Gladiator - 21 ottobre 2012 Matera Calcio vs Gladiator - 21 ottobre 2012
Media voti: Calcio, il Matera espugna lo Iacovone - Voti: 0
Battuto il taranto con il rigore di Di Gennaro e l’autorete di Stigliano. Prima gioia della gestione Chiricallo.
di ANTONIO MUTASCI
Matera Il racconto della gara inizia con Marinucci Palermo che da buon capitano inizia a rompere gli indugi dopo appena due minuti, ma la sua conclusione è di poco sopra la traversa. Al 16’ l’azione che sblocca il match: palla per Di Gennaro che si porta dinanzi al portiere tarantino Maraglino che atterrà l’attaccante materano concedendo il calcio di rigore, a cui avrebbe potuto seguire anche il cartellino rosso. Sul dischetto si porta lo stesso Di Gennato che spiazza il piplet jonico.  Il Taranto accusa il colpo e dopo essere andato sotto, becca anche il doppio svantaggio appena un minuto dopo il rigore di Di Gennaro: calcio d’angolo per il Matera, batte Cruciani, intervento di testa del pugliese Stigliano che trafigge involontariamente il suo portiere, regalando la seconda rete alla squadra di Chiricallo. Il Matera non si ferma e al 28’ avrebbe l’opportunità di triplicare: ottima iniziativa di Cruciani che serve Olivera il quale calcia a botta sicura, ma Maraglino ci mette una pezza deviando la sfera in calcio d’angolo. La reazione del Taranto arriva alla mezz’ora con la punizione di Vicedomini che termina fuori. Pochi sussulti fino al riposo.
Nella ripresa il Taranto prova a cambiare marcia, ma Bianco non corre nessun pericolo dopo le conclusioni di Gnoni e Molinari. Al 17’ la prima vera azione pericolosa dei padroni di casa con Fumai che prova a risolvere da solo, ma la sua conclusione termina a lato. Sale la pressione tarantina e al 20’ Molinari dal limite prova un tiro a giro che scheggia la traversa. Al 23’ il Matera si vede annullare la rete di Cardore che colpisce di testa, ma per l’arbitro è in off-side. I minuti passano e il Matera è sempre più padrone del campo. Al 40’ Olivera in contropiede fallisce la rete del definitivo ko. E dopo cinque minuti di recupero arriva il triplice fischio arbitrale che sancisce la vittoria biancazzurra, la prima in assoluto allo Iacovone e anche la prima della gestione Chiricallo.

Antonio Mutasci


Taranto 0 
Matera 2 
 
Taranto: Maraglino, Rosato, Grieco, Prosperi, Brancato, Vicedomini, Stigliano, Gnoni, Mignogna, El Quazni, Molinari. A disposizione: Costantino, Biondo, Cordua, Fumai, Terrenzio, Bongermino, Aiello. Allenatore: Pettinicchio. 
Matera: Bianco, Scardala, Ciano, Ferrenti, Marinucci Palermo, Cruciani, Quacquarelli, Pinna, Di Gennaro, Oliveira, Todino. A disposizione: Lombardo, Mauro, Cardore, Silvestri, Caputo, Muro, Villa. Allenatore: Chiricallo. 
Arbitro: Scaripini di Arezzo (Mazolillo e Farina).  
Reti: 17’ pt Di Gennaro (rig.), 18’ pt Stigliano (autorete). 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi