home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.280.003 visualizzazioni ]
07/03/2013 17.21.57 - Articolo letto 2465 volte

Bradanica, imminente riapertura del cantiere, plauso dei sindacati

Lavori in via Timmari - Matera (foto SassiLand) Lavori in via Timmari - Matera (foto SassiLand)
Media voti: Bradanica, imminente riapertura del cantiere, plauso dei sindacati - Voti: 0
Un risultato importante grazie all’azione incisiva svolta dal Prefetto di Matera Luigi Pizzi
Matera "I rappresentanti sindacali della provincia di Matera di Feneal Uil, Filca Cisl E Fillea Cgil esprimono in una nota soddisfazione per l’imminente riapertura  del cantiere che interessa il tratto della Bradanica che collega la città di Matera con il borgo La Martella bloccato a seguito del fallimento di Intini srl.
Un risultato importante per tutto il territorio materano ottenuto anche grazie all’azione incisiva svolta dal Prefetto di Matera Luigi Pizzi, che ha accolto le sollecitazioni delle associazioni sindacali e datoriali adoperandosi per far ripartire i lavori sull’arteria interessata.
Dopo un’attesa durata quindici mesi finalmente l’impresa Aleandri Spa, subentrata alla società che aveva cessato l’attività per problemi di natura finanziaria, potrà riprendere i lavori e portare a termine un’arteria strategica per il collegamento tra il centro urbano e il borgo che ha accolto i materani a seguito dello sfollamento dagli antichi rioni Sassi negli anni cinquanta.
Il blocco dei lavori come è noto aveva determinato non solo l’ennesima emergenza occupazionale ma anche una serie di disagi a coloro che per motivi di lavoro utilizzano quotidianamente quest’arteria.
Dopo aver pagato con l’interruzione dei lavori l’ennesima crisi occupazionale e riscontrato evidenti difficoltà di carattere logistico sul vecchio tracciato utilizzato sia dalle automobili sia dai mezzi pesanti, spesso coinvolti in pericolosi incidenti stradali, l’auspicio è che la riapertura del cantiere su questo tratto della Bradanica possa risultare il primo di una serie di interventi da mettere in campo per proseguire nell’opera di rafforzamento della rete infrastrutturale viaria.
Se è vero che internet ha annullato le distanze per le comunicazioni non si può trascurare il fatto che una rete infrastrutturale carente penalizza comunque l’economia del nostro territorio e sarebbe opportuno stilare un crono-programma di interventi selettivi per realizzare le necessarie opere, in modo tale da ridurre prima possibile quel gap atavico che ha sempre condizionato lo sviluppo del nostro territorio, dal punto di vista sociale, economico e culturale."



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi