home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.585.550 visualizzazioni ]
04/02/2010 18.16.32 - Articolo letto 6235 volte

IL COMUNE DI SCANZANO JONICO DIFENDERA’ LA SCELTA ANTI NUCLEARE

NIENTE SCORIE A SCANZANO JONICO NIENTE SCORIE A SCANZANO JONICO
Media voti: IL COMUNE DI SCANZANO JONICO DIFENDERA’ LA SCELTA ANTI NUCLEARE - Voti: 0
Lo ha detto il Sindaco di Scanzano Jonico, Salvatore Iacobellis
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Scanzano Jonico

“Il Comune di Scanzano Jonico ha intenzione di sostenere ogni iniziativa contro il nucleare in Basilicata, in piena armonia con le decisioni assunte dalla Regione, difendendone la scelta in ogni opportuna sede”. Lo ha detto il sindaco di Scanzano Jonico, Salvatore Iacobellis dopo aver appreso che il Consiglio dei Ministri ha deciso di impugnare davanti alla Corte Costituzionale le leggi regionali di Basilicata, Puglia e Campania che impediscono di costruire centrali nucleari sul loro territorio. 

Iacobellis ribadisce con fermezza che l’area di Terzo Cavone sarà destinata al progetto “Scanzano Città della Pace”, progetto finanziato con quattro milioni e mezzo di euro dalla Regione Basilicata e che servirà ad accogliere bambini vittime di guerre e altre calamità. Una volontà ribadita anche dalla Regione Basilicata fermamente contraria all’ipotesi del deposito di scorie radioattive. “Proprio quella stessa terra” sottolinea Iacobellis  “che nel 2003 è stata oggetto della protesta popolare del popolo lucano per contrastare il progetto di realizzare un deposito nazionale di stoccaggio delle scorie nucleari diventerà il simbolo della pace e dell’accoglienza come condiviso con Betty Williams, premio Nobel per la Pace 1976, ideatrice dell’iniziativa insieme al Comune di Scanzano Jonico”.

I lavori per la costruzione della Città della Pace sono in fase di avvio. Il bando del primo lotto che prevede una spesa di 2 milioni e 300mila euro è stato varato. A dicembre è stata espletata  la gara d’appalto mentre sono in corso le procedure per l’affidamento dei lavori per costruire a Terzo Cavone questo grande complesso che ospiterà i bambini e le loro famiglie provenienti da aree di conflitto con lo status di rifugiati in Italia.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi