home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.027.788 visualizzazioni ]
25/02/2013 11.28.13 - Articolo letto 2819 volte

Calcio a 5, Pisticci: vittoria di misura dei maschi, crollano le donne

Polispostiva C.S. Pisticci, squadra maschile di calcetto Polispostiva C.S. Pisticci, squadra maschile di calcetto
Polispostiva C.S. Pisticci, squadra femminile di calcetto Polispostiva C.S. Pisticci, squadra femminile di calcetto
Media voti: Calcio a 5, Pisticci: vittoria di misura dei maschi, crollano le donne - Voti: 0
La squadra al maschile si impone di misura vincendo 2-1 sul S.Mauro Forte, sonora sconfitta per le ragazze in quel di Venosa
Pisticci Partita complicata ed equilibrata quella tra il S. Mauro Forte e il Pisticci, che vede prevalere gli ospiti per 2 a 1.
Nel primo tempo le squadre si studiano e non si espongono più di tanto, le azioni si susseguono da un lato e dall’altro, ma i rispettivi estremi vengono poco sollecitati. Così la prima frazione scivola viva senza un’azione degna di nota; solo un palo a favore del Pisticci fa registrare qualcosa sul taccuino del primo tempo che si conclude con il risultato ad occhiali
Nell’intervallo mister Masiello bacchetta e sprona i suoi ad essere più incisivi e cercare di più la via del gol, senza troppi fronzoli.
E’ al 10’ minuto del secondo tempo che il risultato cambia, quando Ambrico F. per il S. Mauro calcia in porta spiazzando il portiere gialloble. Sul risultato di 1 a 0 la partita si fa più nervosa e spigolosa, soprattutto tra le fila pisticcesi,  tanto che al 15’ viene espulso capitano D’Onofrio G. per doppia ammonizione, la prima per fallo, la seconda per proteste.
I gialloble reggono bene i minuti di inferiorità numerica, cercando di coprire bene la porta e non far ripartire gli avversari. Riconquistata poi la parità numerica al 20’ Benedetto su ottimo assist di D’Onofrio R. segna la rete del pareggio. Il Pisticci riacquista fiducia e gestisce bene l’incontro tanto da prendere due volte il palo e farsi pericoloso ripetutamente. Il S. Mauro è disorientato dal cambio di gioco dei pisticcesi che credono sempre più nel gol del vantaggio che puntuale arriva al 27’ sempre con Benedetto, che segna la sua personale doppietta e regala una importantissima vittoria al Pisticci. Nei minuti finali la partita continua ad essere molto tesa, ma poi arriva il triplice fischio dell’arbitro Gaudiano che conclude l’incontro.
Questa settimana i gialloble hanno conquistato i tre punti con molta fatica e con tanto nervosismo. Nella prestazione vi è stata una sorta di ansia che non ha messo i giocatori nelle condizioni di giocare con tranquillità. Questo è segno, probabilmente, di mancanza di maturità. Steccare una gara ci sta, ma è quando il gioco si fa duro che bisogna dimostrare di che pasta si è fatti veramente. Anche perché il Perticara non molla tenendosi ad una lunghezza e continua ad incalzare i gialloble.
 
IL TABELLINO
ASD Pro Loco S. Mauro Forte - Pol C.S Pisticci  1 - 2
Pol C.S Pisticci: David L., D’Alessandro D.,  Scattino M., Masiello D., D’Onofrio G. (Cap.), Benedetto F., Di Lena D., D’Onofrio R., Albano A., Viggiani L.; All.: Masiello N.
ASD Pro Loco S. Mauro Forte: Mita A., Bubbico A., Coscarella F., Tricarico M., Greco M., Tremamondo I., Deufemia A., Ambrico F., Ambrico G., Mita A., Magnante P.; All: Lamagna A.
Arbitro: Gaudiano Carlo Vincenzo di Matera
Reti: Benedetto (2)(Pi), Ambrico F. (S.M.)
 
Risultati e classifica  13° turno serie D maschile
Futura Matera – Vignale
Perticara – Gorgoglione  8 - 2
Deportivo Salandra – Nemus  (Rinviata al 7-3-2013)
Vis Milionicum - Global Sp Club Scanzano  3 - 7
Sanbrema Maratea Calcio - Libertas Montalbano  3 - 7
ASD Pro Loco S. Mauro Forte - Pol C.S Pisticci
 
Classifica:  C.S. Pisticci 34; Perticara 33; Global Sp club Scanzano, L. Montalbano 28; D. Salandra 26; Pro Loco S. Mauro Forte 20; Sanbrema Maratea 15; Nemus 13; Vis Milionicum 12; F. Matera 10; Gorgoglione 3; Vignale 1
 
 
Contro la 2° in classifica, che aspira a vincere il campionato, nulla hanno potuto le ragazze in gialloble, che perdono 9 – 3 in casa del Venosa.
Le pisticcesi scendono in campo rimaneggiate e per di più orfane di mister Masiello. Già dal primo minuto la differenza tecnica e tattica si fa sentire. Neanche il tempo ambientarsi e Checa, una delle giocatrici più forti del Venosa e del campionato, lancia un buon assist per Laluce che va in gol spiazzando Storino C.
Il Pisticci cerca di riprendere l’incontro e ci prova prima con Lopapa poi con Storino F. su punizione, ma l’abile portiere venosino, Martino, è sempre attento.
Al 5’ minuto è ancora il Venosa a punire con Petta che sfrutta una errata rimessa di Petragallo.  Con il risultato di 2 a 0 la partita si complica  per le ospiti al quale va dato atto di non arrendersi: al 9’ Storino F. sfiora il palo mentre al 13’ Lopapa calcia un missile che termina alto. Al 16’ ancora incursione gialloble con Storino F., ma il portiere para. Sulla ripartenza Checa, per le padroni di casa, realizza il 3 a 0 e dopo neanche un minuto il Pisticci subisce il poker ad opera di Petta. Capitan Scazzarriello non ci sta e chiede maggiore concentrazione alle sue compagne, ma contro queste avversarie pare esserci davvero poco da fare.
Sussulto del Pisticci al 19’ con bomber Storino F. abile a concretizzare un calcio di punizione. Le ospiti inseriscono Iannuzziello che dona un po’ di brio al gioco pisticcese tant’è che sia Storino F. che Lopapa vanno alla conclusione, ma Martino, dice ancora no.
Gol sbagliato, gol subito: Rinaldi, giocatrice di altra categoria, realizza una doppietta in due minuti e porta il risultato sul 6 a 1 per le brave venosine.
Il secondo tempo si apre con le gialloble più concentrate. Al 4’ bell’uno – due tra Petragallo e Storino F. con quest’ultima che va in gol. Il Pisticci sembra aver riacquistato fiducia, ma il livello calcistico delle avversarie è superiore, avendo in campo le migliori giocatrici del campionato come Checa, Rinaldi, Laluce, senza dimenticare il portiere Martino. al 10’ Laluce va in gol portando il risultato sul 7 a 2.
Le ospiti sembrano confuse dal gioco impresso dalle avversarie, soprattutto Storino C. tra i pali gialloble entra poco in partita. Al 16’ orgoglio Lopapa che su assist di Storino F. segna, ma l’esultanza dura solo un minuto e cioè il tempo di veder segnare ancora Rinaldi per il Venosa. Il Pisticci anche se spacciato cerca di far qualcosa, ma il gol arriva ancora a favore del Venosa che con Checa fissa il risultato sul 9 a 3 finale.
Avversari troppo forti e troppo ben attrezzati quelli affrontati dal Pisticci, che dal canto suo è apparso troppo confusionario. Perdere ci sta, ma prendere la metà dei gol incassati durante tutto il campionato, è difficile da digerire, soprattutto per uno puntiglioso e preciso come mister Masiello.
 
 
IL TABELLINO
Sporting Avis Venosa - Pol C.S Pisticci  9 - 3
Pol C.S Pisticci:
Storino C., Scazzarriello A. (Cap.), Iannuzziello C., Scazzarriello R., Storino F., Lopapa C., Petragallo E.; Dirigente: Lacarpia A.
Sporting Avis Venosa:  Martino C., Bochicchio M.V., Occhionero A., Petta S., Laluce D., Rinaldi M., Checa A., Possidente V., Glionna F., Gorga S.; All: Curatella M.
Arbitro: sig. Salmare Ivano di Venosa
Reti: Laluce (2)(Ve), Petta (2)(Ve), Checa (2)(Ve), Rinaldi (3)(Ve), Storino F. (2)(Pi), Lopapa (Pi)
Risultati e classifica 13° turno serie C Femminile
Sporting Avis Venosa - Pol C.S Pisticci  9 - 3
Lions - F.S.T. Rionero  1 - 2
Real Stigliano 2005 - Manleva Sporting Club  (Rinviata)
Alto Bradano - Pro Loco Spinoso  5 - 2
Matera - San Nicola  0 - 9

Classifica: FST Rionero 36; Sporting Avis Venosa 34; Real Stigliano 2005  28; CS Pisticci  24; Lions 21; Pro Loco Spinoso, San Nicola 15; Manleva Sporting Club 9;  Alto Bradano 6; Matera 2



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi