home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 84.541.319 visualizzazioni ]
21/02/2013 18.42.36 - Articolo letto 19867 volte

Il “mistero” lucano dei boati

Aereo che supera il muro del suono (foto internet) Aereo che supera il muro del suono (foto internet)
Media voti: Il “mistero” lucano dei boati  - Voti: 0
Dal cielo e dal sottosuolo. Episodi frequenti nelle ultime settimane fra il Metapontino e l’area a nord di Matera. Finora nessuna spiegazione plausibile. Mentre il sindaco di Policoro chiede risposte ufficiali agli organi competenti.
di ANTONIO GRASSO
Basilicata Il mistero dei boati. Dal cielo e dal sottosuolo. Episodi frequenti nelle ultime settimane. Non per questo necessariamente collegati fra di loro. Ma il fatto che ne siano stati avvertiti diversi fra il Metapontino e l’area a nord di Matera non può che destare una certa apprensione fra la popolazione residente. Anche perché rimasti ancora senza una spiegazione plausibile. Per questo il mistero rimane. Ma tant’è. Di certo, per quelli avvertiti intorno alla città dei Sassi non c’entrerebbe il terremoto (stando alle rilevazioni dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia non risulterebbero esserci state scosse di alcuna entità nella zona). Discorso diverso, invece, per quel che riguarda i boati avverti nei cieli dello Jonio lucano. Improvvisi e ripetuti, ultimamente. Per alcuni delle vere e proprie “esplosioni”. Tanto potenti da far vibrare finanche i vetri delle abitazioni. Per altri, invece, si tratterebbe degli effetti del passaggio di aerei impegnati in esercitazioni militari (l’area fra Craco, Montalbano e Pisticci è – in effetti – da tempo soggetta a questo genere di “attività” ndr) tali da infrangere il muro del suono. Sarà…Al momento, però, nulla trova conferma. E così a chiederla, nero su bianco, è il sindaco di Policoro, Rocco Leone. Il primo cittadino ha preso carta e penna, rivolgendosi agli organi competenti per chiedere chiarimenti ufficiali al riguardo. Lo ha fatto dopo aver ricevuto decine di telefonate e di sollecitazioni da parte dei cittadini. In una lettera indirizzata al Comando Operativo Forze Aeree di Poggio Renatico e al Ministero della Difesa - Stato Maggiore dell’Aeronautica, Leone chiede conferma “qualora si tratti di esercitazioni aeronautiche nella zona jonica e, in caso affermativo, se e quanto debbano durare. Questo, al fine di rassicurare i cittadini di Policoro e delle località limitrofe, circa la presenza di boati che irrompono nella quiete pubblica provocandone paura e sgomento”.


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi