home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.356.099 visualizzazioni ]
21/02/2013 14.59.39 - Articolo letto 5141 volte

Carabinieri sventano furto a San Giorgio Lucano

Chiavi alterate e grimaldelli sequestrati dai Carabinieri Chiavi alterate e grimaldelli sequestrati dai Carabinieri
Media voti: Carabinieri sventano furto a San Giorgio Lucano - Voti: 0
Denunciato un pluripregiudicato
San Giorgio Lucano I Carabinieri del Comando Stazione di  San Giorgio Lucano (MT), coadiuvati dal personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Policoro (MT),   hanno deferito in stato di libertà P.c.d. (classe 1956), agricoltore, pluripregiudicato,  per il reato  di possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.
 
Una pattuglia del citato Comando Stazione in  servizio di controllo del  territorio mirato alla prevenzione di reati contro il patrimonio, ed in particolare dei furti in danno degli esercizi pubblici, il 16.02.2013, alle ore 04.00 circa  nel percorrere le vie cittadine, a quell’ora deserte, ha individuato due veicoli sospetti, poco distanti l’uno dall’altro e parcheggiati in una zona buia. I militari, insospettiti, procedevano al controllo delle due autovetture, due utilitarie, identificando all’interno della prima un pregiudicato residente in Scanzano Jonico e nella seconda  P.c.d. (classe 1956), agricoltore, pluripregiudicato, anch’egli residente in Scanzano Jonico. In considerazione delle circostanze di luogo (si trovavano in zona buia nei pressi di esercizi pubblici già oggetto in passato di tentativi di furto con scasso) e di tempo, nonché valutati i precedenti dei due soggetti, i militari operanti procedevano a sottoporre i soggetti a perquisizione personale e veicolare. Inoltre, a specifica domanda non sapevano giustificare la loro presenza in quel centro.
Le operazione di perquisizione davano esito positivo in ordine al solo P.c.d. (classe 1956), a bordo della cui autovettura venivano rinvenuti numerosi attrezzi atti allo scasso, tra cui una chiave inglese, giraviti a taglio di varie dimensioni, una tronchesina, una martellina, uno scalpello artigianale, occultati  all’interno di una borsa, a sua volta accuratamente nascosta nel vano motore del veicolo.
La citata attrezzatura atta allo scasso, il cui possesso ingiustificato lascia ipotizzare che sarebbe servita a commettere reati contro il patrimonio,  veniva sequestrata ed il soggetto deferito in stato di  libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Matera. L’operazione che si concludeva alle successive ore 06.00, rientra nell’ambito del programma di massimo potenziamento del controllo del territorio  da parte dei Carabinieri della Compagnia di Policoro.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi