home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 84.792.612 visualizzazioni ]
13/02/2013 16.44.41 - Articolo letto 3033 volte

Basilicata Mozambico Onlus di Matera a Trento

Basilicata Mozambico Onlus di Matera a Trento con la mostra “Nella pozza di fango come nel divino cielo Ugualmente passa la luna” Basilicata Mozambico Onlus di Matera a Trento con la mostra “Nella pozza di fango come nel divino cielo Ugualmente passa la luna”
Media voti: Basilicata Mozambico Onlus di Matera a Trento - Voti: 0
Con la mostra fotografica “Nella pozza di fango come nel divino cielo Ugualmente passa la luna”
Basilicata La mostra fotografica, prima tappa di un percorso che si articolerà in quattro momenti sarà inaugurata a Trento, nella giornata di venerdì 15 febbraio 2013, presso la Sala Thun di Torre Mirana.
Il percorso  intende narrare la storia quotidiana, esplorare il sentire ed i modi d'essere di donne, uomini, bambini  ed anziani che vivono di rifiuti, si cibano di  rifiuti e sui rifiuti crescono, senza averli generati.  Si tratta del “popolo della discarica” di Maputo, capitale del Mozambico, certamente molto simile ai popoli delle discariche di tutto il mondo. 
La narrazione trascende la loro condizione di degrado e colloca questa umanità a pieno titolo in una dimensione di bellezza che provoca,  commuove e riscatta.  Uno sguardo disincantato quello degli autori, uno sguardo che si muove dall'interno poiché  gli autori delle immagini sono giovani, abituali frequentatori della discarica, che, dal 2008, partecipano al “laboratorio di idee e confronto umanistico” A Mundzuku Ka Hina, laboratorio di  fotografia, video,  elaborazione digitale dell’immagine, alfabetizzazione digitale. Il loro sguardo sul mondo  bypassa la superficie di pietismo con cui siamo abituati  ad  esperienziare e descrivere queste realtà e che tutto appiattisce. Rompe i tabù dell'eticamente corretto poiché sopraffatto dalla visione di quella che è la quotidianità più normale e schietta degli autori.  In questo più sincero approccio, le vicende e gli uomini della discarica acquistano una bellezza emozionante nella loro nauseante semplicità.
 
Le immagini testimoniano la nascita di domande, di consapevolezze, l’emergere di verità profonde e nascoste, la conquista di strumenti, di visibilità, di dignità che investono non solo i singoli allievi, ma la comunità intera. 
Ideatore del progetto è Roberto Galante, architetto, con l’appoggio dell’Associazione Basilicata-Mozambico.
La Mostra sarà aperta dal lunedì al venerdì con il seguente orario: 10,30 /13 e 16.30/19 Il sabato e la domenica dalle 11.00 alle 19.00).
In occasione della sua apertura, il giorno 15 febbraio alle ore 17.00 ,presso la sala Falconetto, verrà promosso un incontro pubblico di sensibilizzazione sul tema della mostra. Interverranno promotori e sostenitori dell’iniziativa, nonché il responsabile del laboratorio A Mundzuku Ka Hina, Roberto Galante..

La Mostra proseguirà, proponendo nuove immagini e nuove storie, presso la Parrocchia San Modesto di Aldeno (13/27 marzo) presso la Scuola Secondaria di 1° grado A.Manzoni, dell’I.C. Trento 6 (8/22 aprile) e presso la Sala di Rappresentanza della Regione Trentino Alto Adige (22/31 maggio).  Associazione promotrice: “A scuola di Solidarietà-la solidarietà si impara” .



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi