home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 97.383.561 visualizzazioni ]
12/02/2013 12.14.46 - Articolo letto 5109 volte

PEEP SAN GIACOMO 2, IL COMUNE DI MATERA CONVOCHI LA COMMISSIONE TECNICA

Da destra - Ing Francesco Paolo Tataranni, l´Assessore Rocco Rivelli, Angelo Festa, Segretario Generale Adiconsum, Santino Lomurno e Antonio Losacco Da destra - Ing Francesco Paolo Tataranni, l´Assessore Rocco Rivelli, Angelo Festa, Segretario Generale Adiconsum, Santino Lomurno e Antonio Losacco
Media voti: PEEP SAN GIACOMO 2, IL COMUNE DI MATERA CONVOCHI LA COMMISSIONE TECNICA - Voti: 0
PER STABILIRE SE E QUANTO DEVONO PAGARE I CITTADINI
Matera L’Adiconsum ha provveduto ad inviare all’Amministrazione Comunale l’elenco dei delegati che rappresenteranno negli incontri con il Comune, le oltre 400 famiglie associate, per la definizione della controversia che si protrae dagli anni ’80 sul costo dei suoli e delle urbanizzazioni dei residenti nel Peep di San Giacomo 2.
 
La Commissione è così composta: da Angelo Festa, Segretario Generale Adiconsum, dagli avvocati Giuseppe Tedesco, Dino Cifarelli, Giacomo Marchitelli, Fernanda Chiarelli, Francesco Calculli e dai tecnici Santino Lomurno a Antonio Losacco.
 
La decisione di costituire la commissione tecnica è stata presa durante l’incontro che si è svolto il 25 gennaio u.s., presso l’aula magna dell’Istituto Tecnico Commerciale e Geometra “Loperfido-Olivetti” di Matera, fra i cittadini residenti nel PEEP di San Giacomo 2 e l’Amministrazione Comunale di Matera.
 
Per il comune di Matera era presente all’assemblea il Dott. Rocco Rivelli, Assessore al Patrimonio, l’Avv. Giuseppe Franchino e l’Ing. Francesco Paolo Tataranni.
 
Noi riteniamo importante chiudere il contenzioso con il Comune di Matera – ha affermato Angelo Festa, Segretario Generale dell’Adiconsum, perché il prolungamento dei tempi, in attesa della decisione del Tribunale, non farà altro che alimentare il profondo rancore che i cittadini nutrono verso l’Amministrazione Comunale.
 
I cittadini del Peep di San Giacomo 2, come molti altri,  – ha continuato Festa – oltre a vivere momenti di forte disagio economico e sociale, a causa della perdita del potere d’acquisto, della disoccupazione, dell’aumento della povertà, del mancato finanziamento della cassa integrazione, si sentono vessati dal Comune di Matera che, prima non ha saputo assolvere ai suoi compiti amministrativi portando a termine la procedura dell’ “esproprio dei suoli”,  danneggiando così migliaia di famiglie, ora con azioni inique e con richieste non trasparenti intende addebitare ai cittadini costi non dovuti che sono lievitati, dagli anni ’80 ad oggi, di oltre il 200 per cento.
 
Per questo – ha concluso Festa – chiediamo all’Amministrazione Comunale di riflettere su ciò che intende fare anche perché i cittadini hanno sempre affermato che intendono pagare il giusto se dovuto.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi