home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.176.206 visualizzazioni ]
11/02/2013 10.05.03 - Articolo letto 2729 volte

L’EUROPA VARA IL BILANCIO 2014 - 2020

Mercato della Frutta in via Ascanio Persio - Matera (foto SassiLand) Mercato della Frutta in via Ascanio Persio - Matera (foto SassiLand)
Media voti: L’EUROPA VARA IL BILANCIO 2014 - 2020 - Voti: 0
UN BILANCIO DI AUSTERITA’, CON MENO SOLDI PER L’AGRICOLTURA
Basilicata Raggiunto l’accordo dai Capi di Stato e di Governo sul bilancio dell’Unione Europea per il periodo 2014 – 2020, che dovrà essere ora confermato dal Parlamento Europeo. Giudicato generalmente soddisfacente per l’Italia, l’accordo ha però un saldo netto (differenza tra le somme versate all’UE e quelle restituite al nostro Paese) negativo per ben 3,85 miliardi di euro.
Per ciò che concerne la Politica Agricola Comunitaria, gli aiuti diretti alle aziende passano dai 28 miliardi del periodo 2007 – 2013 ai 27 miliardi. Per lo Sviluppo Rurale i fondi per l’Italia salgono, di poco, passando da 9,1 a 9,26 miliardi di euro. Nell’ambito dei fondi di coesione, comunque nel complesso ridimensionati, 500 milioni di euro sono stati destinati allo sviluppo rurale del Mezzogiorno, e nuovi stanziamenti sono previsti per combattere la disoccupazione giovanile, di cui beneficeranno le regioni con un tasso di disoccupazione superiore al 25%.
Il Presidente della Coldiretti di Basilicata, nonché componente della giunta nazionale dell’Organizzazione agricola Piergiorgio Quarto, così commenta il varo del bilancio: “Se l’accordo viene da molti salutato con soddisfazione circa i risultati per l’Italia, rimane pur sempre un bilancio di austerità che non ingenera un clima di fiducia e speranza per il futuro. Mentre il resto del mondo investe, in Europa si pensa solo ai tagli. La riduzione in termini reali per l’agricoltura è importante – continua Quarto – anche se ci aspettiamo che il Parlamento Europeo possa contribuire a migliorare la proposta finanziaria. A questo punto è fondamentale che le risorse cosi diminuite vengano riorientate premiando chi vive e lavora di agricoltura, ripensando lo sviluppo territoriale in termini di sostenibilità, etica del lavoro e coesione sociale. È certo che in questo periodo di pesante crisi in cui l’Europa dovrebbe riaffermare una rinnovata centralità, la miopia di alcuni paesi, decisi a non dotare il bilancio di adeguate risorse nell’ottica di un risparmio stavolta sterile e non lungimirante, non genera certo quel clima di fiducia verso una prospettiva di maggiore integrazione”.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi