home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.540.769 visualizzazioni ]
20/01/2010 10.32.43 - Articolo letto 6261 volte

IL PIEAR GRANDE OCCASIONE PER UNA REALE RICONVERSIONE DELLE IMPRESE IN CRISI E PER L’APERTURA DI NUOVE IMPRESE

Media voti: IL PIEAR GRANDE OCCASIONE PER UNA REALE RICONVERSIONE DELLE IMPRESE IN CRISI E PER L’APERTURA DI NUOVE IMPRESE - Voti: 0
CNA BASILICATA
di GIANNI CELLURA
Potenza e provincia

“L'approvazione del Piano di Interventi Ambientale regionale (PIEAR) rappresenta un'occasione importante di sviluppo per le piccole e medie imprese della Basilicata a condizione che la Regione operi scelte precise nel sostegno alle imprese operanti nel settore della produzione di componenti per l’energia rinnovabile”. Lo  afferma Leonardo Montemurro Segretario regionale Cna,  per il quale il piano recentemente approvato potrebbe costituire uno stimolo alle imprese  del settore metalmeccanico, investite come altre dalla crisi per cimentarsi in una operazione di riconversione produttiva. “E quale migliore occasione – aggiunge - di quella della costruzione di componenti per impianti per energia rinnovabile (solare/termico, fotovoltaico, eolico, geotermico)  dal momento che i  trend di crescita del settore viaggiano anno dopo anno a valori sopra le due cifre. Già un paio di anni or sono la  Cna  organizzò corsi di autocostruzione per mini impianti eolici  ai quali hanno partecipato diversi imprenditori del settore della meccanica, interessati a diversificare le proprie attività, ma la mancanza del Piear  rendeva le prospettive del settore a livello regionale alquanto incerte. Oggi  ci sono le condizioni per rilanciare,  con specifico riguardo al tema delle energie rinnovabili,  altri territori a vocazione industriale come la Val Basento o la zona industriale di La Martella  a Matera.  Un’autorevole testata giornalistica nazionale qualche giorno fa censiva in oltre 100.000 le figure professionali nel settore delle energie rinnovabili assenti dal mercato del lavoro italiano; se moltiplichiamo questo dato per tutti le Nazioni Europee ancora in ritardo al riguardo come l’Italia, è facile capire come i potenziali posti di lavoro diventino sicuramente maggiori del milione”.
”Altro aspetto non trascurabile – aggiunge Giovanni Coretti Presidente Regionale Cna – derivante dall’approvazione del Piear,  è la possibilità di mettere finalmente in campo azioni sinergiche tra i vari enti, in primis la Sel, per offrire realmente al tessuto produttivo lucano costi competitivi riguardo all’energia, senza dimenticare che questo fattore,  unito ad altri fattori localizzativi presenti nella nostra Regione (alto tasso di scolarizzazione, criminalità poco presente, aree industriali mediamente infrastrutturale) può divenire un ottimo elemento di attrazione territoriale per nuovi investitori. Tutto ciò al fine di creare nuove imprese, nuova occupazione e ricchezza in territori grandemente lacerati da una crisi economica che rischia di divenire sociale in misura maggiore di quanto lo è in questo momento con conseguenze imprevedibili per tutti”.
 




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi