home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 87.944.911 visualizzazioni ]
27/01/2013 18.04.36 - Articolo letto 3760 volte

Passo falso del Matera: Monopoli amara

Matera Calcio vs Gladiator - 21 ottobre 2012 Matera Calcio vs Gladiator - 21 ottobre 2012
Media voti: Passo falso del Matera: Monopoli amara - Voti: 0
Prima sconfitta della gestione Silipo. Cardore illude, ma nella ripresa si concretizza il sorpasso
di ANTONIO MUTASCI
Matera Il Matera perde a Monopoli dopo essere passato in vantaggio. Fatale per l'undici biancazzurro è stato il fallo commesso da Scardala che ha prodotto il rigore, poi trasformato da Strambelli, e l'espulsione che ha lasciato i lucani con un uomo in meno. Arriva così la prima sconfitta della gestione-Silipo. Una sconfitta pesante che fa perdere contatto dal vertice alla truppa del presidente Columella.
Il Matera parte subito alla grande e dopo appena 13 minuti i ragazzi di Silipo sono già in vantaggio. Il dalla destra di Pinna è perfetto, come anche il tempo di inserimento di Cardore che di testa porta in vantaggio la formazione della Città dei Sassi. Per l'under biancazzurro si tratta della seconda rete stagionale. Ma la gioia del vantaggio dura poco, appena 6 minuti, tanto basta al Monopoli per pareggiare. Tutto nasce da una disattenzione dei lucani che permettono a Lacriola di impattare superando l'incolpevole Bianco. Il tutto quanto il cronometro segna il 19' minuto. Il parteggio, quindi, rivitalizza il Monopoli che si fa sempre più vivo dalle parti di Bianco, mentre il Matera non riesce a tirare fuori la testa dal guscio, per via del ritmo alto che i biancoverdi hanno imposto alla gara. Scivola così il primo tempo fino al riposo, con il Matera un po' in difficoltà.
Nella ripresa la musica non cambia, anzi il Matera va sotto. Al 14' Scardala mette giù in piena area Majella, entrato in campo da poco, e per il direttore di gara non ci sono dubbi: rigore e anche espulsione del difensore del Matera. Sul dischetto si presenta Strambelli che supera Bianco e porta in vantaggio il Monopoli. Sotto di un gol e con un uomo in meno, Silipo corre ai ripari, cercando di recuperare la partita: sostituisce Ceccarelli con Villa. Ma l'uomo in meno pesa e il Matera non riesce a pungere, mentre il Monopoli si copre, si difende con ordine e cerca di essere pericoloso con delle ripartenze. Così il Monopoli riesce a portare fino al triplice fischio arbitrale il risultato. Vincono i pugliesi e per Silipo arriva la prima battuta d'arresto.

Antonio Mutasci

Monopoli 2 
Matera 1 
 
Monopoli: Orizzonte, Amato, Colella, Allegrini, Lanzillotta, Strambelli, Paviglianiti, Lacriola, De Tommaso, Pereyra, Montaldi. A disposizione: Di Gennaro, Grazioso, Marini, Cuoccio, Guacci, Camporeale, Majella. Allenatore: Claudio De Luca.  
Matera: Bianco, Scardala, Ciano, Calabuig, Marinucci Palermo, Cardore, Cruciani, Pinna, Quacquarelli, Oliveira, Ceccarelli (Villa). A disposizione: Lombardo; Ruggiero, Ferrenti, Mauro, De Vezze, Caputo. Allenatore: Fausto Silipo.  
Arbitro:  Balice di Termoli (Campitelli e Di Monte).  
Reti: 13' pt Cardore, 19' pt Lacriola, 14' st Strambelli (rig.),  
Note: Espulso Scardala al 14' st. Recuperi: 1' pt e 5' st. 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi