home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.846.422 visualizzazioni ]
20/01/2013 22.16.48 - Articolo letto 2518 volte

CNA BASILICATA: Applicazione della TARES, attenzione per le piccole imprese

Vendita di prodotti alimentari Vendita di prodotti alimentari
Media voti: CNA BASILICATA: Applicazione della TARES, attenzione per le piccole imprese - Voti: 0
Nota di Leo Montemurro di Segretario regionale CNA Basilicata
Basilicata «Come già abbiamo chiesto per l'IMU, anche per la Tares ci attendiamo che i Comuni lucani prestino particolare attenzione, agevolando le piccole imprese, applicando tariffe ridotte alle attività produttive».

Leo Montemurro Segretario regionale CNA Basilicata, commenta così la decisione di rinviare da aprile a luglio il pagamento della prima rata della Tares che, come commentato da Rete Imprese Italia, «appare - dice - un compromesso dal sapore elettoralistico che sposta il problema senza risolverlo. E, a proposito di elezioni, nel promettere un monitoraggio continuo da parte nostra sull'andamento delle tariffe comunali, riteniamo che proprio la Tares sia un argomento importante che i candidati dovranno valutare nel peso reale che comporta per le attività economiche, già stremate dalla persistente crisi economica».
Si teme, infatti, che questa nuova tassa sui rifiuti e sui servizi comunali - che dal primo gennaio sostituisce la Tarsu e le tariffe rifiuti Tia – possa diventare una vera stangata, visto che il Governo si aspetta dalla Tares maggiori entrate per i Comuni pari a 1 miliardo nel 2013 e altrettanto nel 2014, ovvero un incremento di 16 euro per abitante, e di un importo ancora maggiore a carico delle imprese. «Non dimentichiamo – Montemurro – che questi aumenti vanno ad aggiungersi a quelli registrati negli ultimi 10 anni, nel corso dei quali abbiamo assistito a una crescita del 57% delle tariffe rifiuti in Italia, quasi 23 punti in più rispetto all’Area euro. Aumenti già evidenti sin dallo scorso anno, tant'è che in più occasioni nella interlocuzione con i Sindaci e gli Amministratori locali abbiamo proposto di effettuare una valutazione complessiva di quanto incide la fiscalità locale sulle imprese, in modo tale da avere i dati disponibili per una indispensabile e necessaria rimodulazione - a mio parere - , in un ottica di complementarietà e di compensazione anche  tra imposte diverse (IMU, TARES, occupazione suolo pubblico, pubblicità, etc) , all'interno di una unica voce di bilancio, ovvero quello dell'apporto economico delle imprese ai conti comunali».



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi