home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 91.219.208 visualizzazioni ]
19/12/2012 18.25.05 - Articolo letto 3390 volte

Smaltimento Rsu in discarica: Ecco norme e competenze

Discarica di La Martella - Matera (foto SassiLand) Discarica di La Martella - Matera (foto SassiLand)
Media voti: Smaltimento Rsu in discarica: Ecco norme e competenze - Voti: 0
Trattamento possibile in diversi punti della filiera, ma impossibile che rifiuti non trattati finiscano in discarica per “equivoci”: chi effettua l‘operazione deve cambiare il codice.
Basilicata Al fine di contribuire ad una corretta comprensione di fatti al centro della cronaca di questi giorni e del contesto normativo in cui si inseriscono, il Dipartimento ambiente della Regione ritiene opportuno fornire alcuni chiarimenti in materia al quadro di gestione dello smaltimento dei rifiuti.
  • In questo settore la Regione ha competenze dirette di pura programmazione, in virtù delle quali sta organizzando il nuovo sistema di gestione del ciclo dei rifiuti (raccolta differenziata, impiantistica di compostaggio, nuovo piano dei rifiuti, revisione della L.R. 6/2001);
  • Quando si verificano “situazioni di eccezionale ed urgente necessità di tutela della salute pubblica e dell’ambiente”, secondo quanto prescritto dal D.Lgs 152/2006, in capo ala Regione è posta anche la facoltà di emanare ordinanze contingibili ed urgenti per consentire il ricorso temporaneo a speciali forme di gestione dei rifiuti, anche in deroga alle disposizioni vigenti, garantendo un elevato livello di tutela della salute e dell’ambiente;
  • In questo contesto la Regione, in passato, è intervenuta per orientare i flussi di rifiuti interprovinciali in modo da ottimizzare le disponibilità volumetriche residue, ma ha sempre ribadito esplicitamente, nelle stesse ordinanze, l’obbligo da parte dei Comuni conferenti, dei titolari e dei gestori degli impianti di trasferenza, trattamento e smaltimento, di rispettare le norme nazionali (….) in merito alle attività di raccolta, trattamento e smaltimento dei rifiuti solidi urbani”;
  • Allo stesso modo, anche in periodi di difficoltà, gli uffici regionali hanno usato sempre il massimo rigore nel valutare proposte di realizzazione di impianti di cui non fosse accertata la compatibilità con le norme, inclusa la ubicazione in aree protette, raccogliendo per questo anche reazioni scomposte dei proponenti;
  • L’iter di smaltimento dei rifiuti in discarica non impone quale debba essere il passaggio in cui i rifiuti vengono trattati (può avvenire sia dal conferente, che da chi effettua il trasferimento o ancora da chi stocca in discarica) ma prevede che chi effettua il trattamento provveda a mutare il codice del rifiuto, da quello corrispondente al “tal quale” al “trattato”. In assenza di tale certificazione il rifiuto non può finire in discarica e il relativo codice deve essere annotato nei registri di impianto per gli eventuali controlli disposti dalle competenti autorità (tra cui comunque non figura la Regione). Conseguentemente, pur non essendo stabilito a monte chi deve effettuare gli interventi di trito vagliatura, l’arrivo in discarica di rifiuti non trattati non può essere oggetto di equivoci tra i vari componenti la filiera, ma inevitabilmente del dolo di chi dovesse, mutando il codice, dichiarare in modo mendace di aver effettuato il trattamento agli Rsu.
Tali precisazioni vengono offerte non necessariamente al fine di stimolare una pubblicazione, ma per contribuire ad affrontare una materia spesso complicata anche per quanti giornalmente ci lavorano.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi