home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.082.880 visualizzazioni ]
16/12/2012 19.18.25 - Articolo letto 4560 volte

Matera Calcio, pesante stop a Brindisi.

Matera Calcio vs Potenza - 2 dicembre 2012 Matera Calcio vs Potenza - 2 dicembre 2012
Media voti: Matera Calcio, pesante stop a Brindisi.  - Voti: 1
Doveva essere la gara della riscossa, invece arriva una sconfitta in rimonta.
di ANTONIO MUTASCI
Matera Il Matera perde a Brindisi. Pesante il ko con cui i ragazzi di Favarin lasciano il "Fanuzzi". Finisce 2-1 in favore dei padroni di casa, dopo che il Matera era passato in vantaggio con Ceccarelli e aveva avuto con Caputo, in più riprese, la possibilità di raddoppiare e chiudere la partita. Una sconfitta, questa, che deve far riflettere.
La cronaca. Il primo sussulto della gara arriva dopo sei minuti con il brindisino Sireno che impegna Bianco alla parata a terra. Al 23' risponde il Matera: la punizione messa al centro da Todino crea un po' di scompiglio, l'intervento del portiere Novembre anticipa Ceccarelli che era pronto per sbloccare il risultato. Al 26' ancora dai piedi di Sireno inizia la manovra pugliese: su suo invito Tedesco va alla conclusione in diagonale, ma Bianco non si fa sorprendere. Al 37' arriva il vantaggio dei biancazzurri di Favarin: Silvestri pesca in area Ceccarelli che con un perfetto diagonale anticipa Novembre in uscita, infilandolo, sbloccando il risultato. E si chiude con il vantaggio dei biancazzurri lucani la prima frazione di gioco.
L'inizio della ripresa è tutto a favore dei ragazzi del presidente Columella che in un solo minuto potrebbero raddoppia con quattro conclusioni differenti: nell'ordine ci provano Ceccarelli, Marnuccci Palermo, Todino e Caputo, ma la sfera alla fine termina al lato. Al 3' è Caputo a creare scompiglio in campo con una discesa a tutto campo che trova l'opposizione di Novembre che concede solo il calcio d'angolo. Al 15' è ancora Caputo ad andare vicino al raddoppio: prima con una discesa personale, poi dalla distanza. Ma il risultato non cambia. Al 21' è sempre il fantasista materano ad essere pericoloso, ma la sua bordata termina fuori. Ma quando non si concretizzano tutte queste azioni, arriva poi la doccia gelata. E questa volta ad aprire il rubinetto dell'acqua fredda è Bartoccini, al 28', che risolve una mischia, creata dal calcio di punizione di Greco, freddando Bianco. Il Matera accusa il colpo e non trova gli spiragli per reagire come si deve e al 37' arriva la seconda gettata di acqua gelata a completare la doccia fredda: Cacace crossa per Procida che trova Tedesco sul secondo palo che spedisce la sfera in fondo al sacco. Il Brindisi ribalta così il punteggio e impone al matera una pesante sconfitta, dopo che Tedesco fallisce anche la palla del clamoroso 3-1.
Antonio Mutasci


Brindisi 2 
Matera 1 
 
Brindisi: Novembre, Mirabet, Cacace, Mboupassane, Staiano, Sireno, Bartoccini, Mariano, Tedesco, Greco, Lucà. Allenatore Ciullo.  
Matera: Bianco, Calabuig, Ruggiero, Quacquarelli, Ferrenti, Marinucci Palermo, Silvestri, Todino, Muro, Ceccarelli, Caputo. 
Arbitro: Giovanni Luciano di Lamezia Terme (Sangiorgio ed Amato). 
Reti: 37' pt Ceccarelli, 28' st Bartoccini, 37' st Tedesco. 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi