home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.525.770 visualizzazioni ]
14/12/2012 11.30.11 - Articolo letto 2262 volte

Mar Jonio, petrolio, necessario stabilire dei vincoli

Estrazione petrolifera, trivellazioni Estrazione petrolifera, trivellazioni
Media voti: Mar Jonio, petrolio, necessario stabilire dei vincoli - Voti: 0
Nota del senatore PDL Cosimo Latronico
Metaponto (Bernalda) “La preoccupazione e la contrarietà  espressa dai sindaci, dai consigli comunali del Metapontino e da numerose associazioni produttive ed ambientaliste,  sulle richieste di  attività di ricerca di idrocarburi nel mare Ionio, va considerata con attenzione e  rigore dai ministeri competenti”. Lo ha dichiarato il senatore del Pdl, Cosimo Latronico. “Del resto la contrarietà è motivata da  preoccupazioni in ordine  all'impatto  ambientale  degli interventi ed alla vocazione prevalentemente turistica del litorale ionico. La compatibilità ambientale  che si dovrà verificare, non può non tener conto anche dell'assetto produttivo del comprensorio su cui in questi anni si sono realizzati ingenti investimenti nel settore turistico, sia pubblici che privati, che sono in attesa di azioni di valorizzazione per dispiegare la loro potenzialità economica e non già di altri elementi  di criticità. Senza dimenticare che la Basilicata con rilevanti estrazioni in terra ferma sta già contribuendo in modo significativo al fabbisogno energetico nazionale. Sarebbe piuttosto doveroso che il Ministero dello Sviluppo Economico, prima di avviare altre richieste, che provocano un giustificato allarme tra le popolazioni, provvedesse a realizzare gli impegni sottoscritti dal Governo Nazionale con la Regione Basilicata, in occasione della stipula del Memorandum, emanando i decreti ministeriali che riconoscono, per effetto dell'art.16 del dl sulle liberalizzazioni, un dividendo fiscale alle regioni produttrici di risorse minerarie  per dare corso a progetti di sviluppo delle attività produttive e della rete infrastrutturale dei territori  coinvolti. In una nota inviata ai Ministri dello Sviluppo Economico e dell’Ambiente, Passera e Clini, ho insistito che si accolgano i pareri di dissenso espresse dalle comunità interessate e si ristabilisca con la Regione Basilicata un governo delle opportunità  nel settore energetico e dei vincoli da cui non si può prescindere  per la difesa dell'ambiente e dello sviluppo”.


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi