home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.536.142 visualizzazioni ]
13/12/2009 17.45.06 - Articolo letto 5945 volte

DA DOMANI PRESIDIO SULLA SS 106

DA DOMANI PRESIDIO SULLA SS 106 DA DOMANI PRESIDIO SULLA SS 106
Media voti: DA DOMANI PRESIDIO SULLA SS 106 - Voti: 0
TORNIAMO DI NUOVO IN CAMPO (E NELLE STRADE) PER CONQUISTARE IL DIRITTO AL FUTURO
di GIANNI CELLURA
Matera

Il tempo è finito: il governo nazionale non ha ancora dato seguito all’impegno di assumere un provvedimento straordinario sulla crisi dell’agricoltura e non dà alcun segnale di volerlo fare

TORNIAMO DI NUOVO IN CAMPO (E NELLE STRADE) PER  CONQUISTARE IL DIRITTO AL FUTURO

IL NATALE LO PASSEREMO CON LE NOSTRE FAMIGLIE NELLE STRADE

Chiediamo fin da ora ai cittadini di sostenerci e di sopportare i disagi: è in gioco il diritto di tutti, agricoltori e non ad avere campagne vive con uomini e donne al lavoro, è in gioco il futuro delle nostre aziende.

Noi non ci fermeremo fino a quando non avremo la certezza di risposte utili a salvare il reddito delle aziende, il lavoro, i diritti dei consumatori

DA DOMANI PRESIDIO SULLA SS 106

Domani alle ore 11 presso il presidio sulla SS Jonica,(BIVIO Trisaia) Gianni Fabbris a nome del Coordinamento Nazionale Campo Base, terrà una comunicazione. La stampa è invitata

 

In allegato il testo dell’appello prodotto dal Coordinamento dei Comitati Agricoli in mobilitazione in tutta l’Italia Centro meridionale e nelle Isole. Il Coordinamento martedì 15 alle ore 10 si è dato appuntamento a Roma in Piazza della Repubblica per una manifestazione da cui chiederà con forza al Governo nzionale di rispettare gli impegni che ha assunto nelle scorse settimane e, dunque, di aprire un tavolo serio di confronto con tutte le forze sociali e le realtà istituzionali che stanno chiedendo lo Stato di crisi.

“Se così non sarà, non ci rimarrà che passare con le nostre famiglie il natale nelle strade, nelle stazioni e nei porti, chiedendo scusa fin da ora ai cittadini per i disagi_ la posta in gioco è troppo alta!”, ha dichiarato Gianni Fabbris, coordinatore nazionale di Altragricoltura a nome dei comitati degli agricoltori costituitisi in coordinamento a Roma presso il Campo  Base al termine della marcia che ha portato centinaia di trattori nella Capitale convocando già ben due manifestazioni nazionali.Gli agricoltori si aspettano che già dalla giornata di martedì 15 ci siano segnali chiari da parte del Governo e del Parlamento.

Intanto iniziano ad organizzarsi i presidi nei territori.

Dommatina i trattori saranno posti sulla SS 106 Jonica all’altezza del Bivio della Trisaia, per presidiare l’arteria di comunicazione.  Mentre lo stesso sta avvenendo nelle altre regioni centromeridionali, la delegazione lucana del CAM (Comitato Agricolo Metapontino, animatore e componente del Coordinamento) si recherà con un autobus a Roma per partecipare alla mobilitazione di Marted’ 15 insieme al Coordinamento dei Sindaci del Metapontino e ad Altragricoltura. Al ritorno, sulla base di quanto sarà risposto dal Governo e dal Parlamento, gli agricoltori in mobilitazione decideranno se togliere il presidio o, al contrario, passare ad altre forme più incisive di iniziativa sulle strade.

 




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi