home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.029.799 visualizzazioni ]
11/12/2009 13.13.17 - Articolo letto 5899 volte

Resoconto Fiera del Libro di Roma

Resoconto Fiera del Libro di Roma Resoconto Fiera del Libro di Roma
Resoconto Fiera del Libro di Roma Resoconto Fiera del Libro di Roma
Media voti: Resoconto Fiera del Libro di Roma - Voti: 0
Presentazione Un Gioco Proibito di Nancy Citro
di GIANNI CELLURA
Italia

Da 8 anni ormai Palazzo dei Congressi(Eur- Roma) diventa involucro di  un elenco interminabile di case editrici ed un numero elevatissimo di autori che anche quest'anno si sono resi  protagonisti della 8° Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria di Roma. Più di 52 mila ospiti ed oltre 200 incontri, presentazioni e dibattiti che hanno coinvolto autori, studiosi, personaggi della politica o dello spettacolo, con importanti occasioni di approfondimento per gli addetti ai lavori completati da momenti di confronto professionale. Tra i 200 incontri, alle 18 nella sala Ametista, Edizioni Creativa ha presentato  alcuni dei suoi titoli tra cui  il romanzo "Un Gioco Proibito" della materana Nancy Citro.  Una sala gremita di gente che ha visto molti visitatori rimanere in piedi per 60 minuti pur di seguire l'interessante presentazione che ha sviscerato argomenti toccanti e coinvolgenti. In sala era presente anche l'attrice materana Nancy De Lucia che ha voluto assistere alla presentazione della scrittrice Nancy Citro in vista di un grande progetto di sensibilizzazione socio- culturale che le due porteranno avanti per i centri nevralgici culturali di Roma unendo sinergicamente la scrittura della Citro all'interpretazione della De Lucia. Ma non saranno sole, verteranno intorno a questo progetto musicisti, artisti audio- visivi, attori che di volta in volta si susseguiranno nelle varie tappe. Il format di presentazione partirà nei primi mesi del 2010 da Roma, e vedrà coinvolti locali , librerie e teatri in cui si darà vita ad un vero e proprio evento che oltre a portare con se cultura sensibilizzerà gli spettatori sui temi trattati nel romanzo "Un Gioco Proibito" da cui tutto nasce.


"L'idea mi è venuta quando ho capito che bisogna cercare diverse strade per arrivare alla gente. Non è detto che solo perchè hai scritto un libro la gente debba avere la voglia di leggerti. Dato che il tema è molto importante è necessario tentare di arrivare comunque a chiunque, anche a coloro che di leggere non hanno voglia. Nancy, l'attrice molto brava e sensibilie a cui ho chiesto di collaborare con me, ha accettato subito di sposare questo progetto, entusiasta, come me, di portare alla luce degli argomenti, presenti nel mio libro, come l'abuso sul minore e l'accettazione di se stessi e  degli altri".
Inoltre ormai è iniziata la stesura della sceneggiatura del romanzo in collaborazione con una bravissima sceneggiatrice teatrale e televisiva che ha sposato sin da subito il progetto di far diventare "Un Gioco Proibito" un film e di portare la storia dalla carta al grande schermo.
"E' una mia grande amica, scrittrice e sceneggiatrice, la cui sensibilità e disponibilità mi sconvolge ogni volta. E' stata la prima a leggere la bozza definitiva del libro e sin da subito mi ha detto di metterci a lavoro perchè credeva molto in questa cosa. Abbiamo finalmente iniziato questo viaggio, adrenalinico e appassionante.Staremo a vedere."

Sinossi del Romanzo "Un Gioco Proibito"

Vite che si rincorrono, si perdono e si ritrovano in un complicato intreccio di rinascite, voli interrotti, identità nascoste, misteriose notti di promiscuità e dolore. Sandy, deturpata, umiliata, strappata alla sua infanzia e segnata dal più grande degli orrori tenta di riprendere la sua vita, cercando nell’amore, in tutte le sue forme, anche quelle più perverse, di trovare la forza per potersi guardare allo specchio e finalmente riconoscersi.
Una storia profonda ed intensa, una presa di coscienza, un guardare in faccia una realtà che il più delle volte tentiamo di nascondere, ma che, pagina dopo pagina, viene sviscerata completamente. Giovani anime spezzate, vittime e carnefici delle loro scelte, vivono le loro storie in maniera apparentemente distante. Solo alla fine del romanzo si riuniranno in un crocevia che, tra morte e agghiaccianti consapevolezze, aprirà la strada verso la speranza di poter rinascere. Ancora una volta.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi