home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 90.499.116 visualizzazioni ]
10/12/2012 11.58.17 - Articolo letto 4335 volte

Treni, da oggi nessuna corsa Sibari-Metaponto

Comune di Policoro (foto SassiLand) Comune di Policoro (foto SassiLand)
Media voti: Treni, da oggi nessuna corsa Sibari-Metaponto - Voti: 0
Nota del consigliere comunale di Policoro Giuseppe Ferrara
Policoro Ieri ultimo giorno per le corse ferroviarie Sibari-Metaponto. Da oggi, con l’entrata in vigore dell’orario invernale non sarà più possibile prenotare treni su quella tratta. Corse soppresse e sostituite da autobus. Si tratta dell’ennesima spoliazione di un territorio, quello del mezzogiorno, debole dal punto di vista delle infrastrutture per il consigliere comunale della città di Policoro, Giuseppe Ferrara (Impegno Comune) che con parole dure punta il dito contro una classe politica incapace di difendere diritti e bisogni di cittadini a cui ci si rivolge solo in campagna elettorale con promesse poi mai mantenute. “Dovrebbe essere l’ultimo treno anche per i nostri politici, questa è la verità.  Un anno fa l’addio al Crotone-Milano, storico treno che ha permesso ad un numero incredibile di viaggiatori di raggiungere il nord o viceversa, spesso unica alternativa per studenti e pendolari. Ieri la tratta Sibari-Metaponto, che è sì di competenza della regione Calabria ma la cui soppressione gravi disagi e danni porterà a noi lucani. Perché il nostro governatore non interviene per risolvere questa situazione e salvare la tratta come fece mesi fa a proposito della tratta Sapri-Paola che faceva scalo a Maratea? Perché il metapontino, che è la zona più produttiva dell’intera regione e che necessiterebbe di attenzione e investimenti viene invece abbandonata o marginalizzata?”. Ferrara aveva inoltrato a giugno 2012 una proposta, discussa poi in Conferenza dei Sindaci, al Presidente dell’Area Programma Metapontino-Collina Materana, il sindaco di Rotondella, avv. Vincenzo Francomano al fine di individuare una soluzione sinergica tra Enti ed aveva inoltrato la richiesta di intervento anche al “Nuovo Trasporto Viaggiatori” (Ntv), ma da allora nessun riscontro.
Il consigliere comunale della città jonica chiede conto anche del servizio navetta che collega alcuni paesi del metapontino con l’aeroporto di Bari Palese: “A dicembre scade il contratto. Vorremmo avere garanzie per il futuro per non credere che i nostri amministratori regionali abbiano deciso, come il governo centrale, di tagliare ulteriormente la voce trasporti sui bilanci. Una politica di risparmio – ha proseguito Ferrara – va attuata soprattutto in tempi di crisi come questi, ma andrebbe fatta sui costi reali della politica, sui loro vantaggi, non a spese dei diritti e dei servizi da garantire ai cittadini. Il voto è ormai alle porte viste le dimissione annunciate proprio ieri dal Presidente Monti e la nostra classe politica potrebbe ritrovarsi a gestire brutte sorprese se non inverte rotta e comincia a pensare davvero al bene comune”.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi