home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 84.329.050 visualizzazioni ]
09/12/2012 18.15.23 - Articolo letto 4103 volte

Calcio, Matera dai due volti

Matera Calcio vs Gladiator - 21 ottobre 2012 Matera Calcio vs Gladiator - 21 ottobre 2012
Media voti: Calcio, Matera dai due volti - Voti: 1
Buon primo tempo, poi lascia il centrocampo al Bisceglie ed è parità
di ANTONIO MUTASCI
Matera Matera dai due volti. Dopo un primo tempo brillante, chiuso in vantaggio e con almeno 4/5 azioni da rete per andare ancora a segno, l’undici di Favarin ha un approccio compleatamente diverso alla gara nelle seconda frazione e concede spazio al Bisceglie. Ne viene fuori un pareggio, firmato dall’ex La Fortezza, che alla fine ha il sapore un po’ di beffa per i ragazzi del patron Columella. Pari anche nei cartellini rossi: sotto la doccia anzitempo sia La Fortezza che Di gennaro. Da segnalare l’esordio con la maglia della città dei Sassi del centrocampista Daniele De Vezze.
La cronaca. Dopo una prima fase di studio al piccolo trotto, il primo sussulto arriva al 6’ con la spettacolare girata di Ceccarelli su cross di Todino, ma non centra lo specchio della porta. Risponde l’ex Genghi con un tiro senza pretese. Al 9’, dopo il brutto fallo di Logrieco su Marinucci Palermo, arriva lo splendido cross di Todino per Di Gennaro che calcia quasi a botta sicura, ma il pallone esce di poco. Al 14’ la punizione di Logrieco crea qualche grattacapo a Bianco, ma Moscelli non trova il tocco che poteva essere letale per i biancazzurri. Al 15’ dal rilancio di Ciano, Di Gennaro controlla e mette dietro per Cruciani che dalla lunga distanza impegna il portiere pugliese Loiodice. Al 18’ il Matera passa in vantaggio: Cruciani recupera palla, serve al centro dell’area Di Gennaro che cerca la conclusione, Misuraca nel tentativo di spazzare effettua un colpo di testa all’indietro che beffa il suo portiere. Al 22’ Ceccarelli va vicino al raddoppio: Ferrienti mette una palla invitante nello spazio, il numero 10 materano trova il giusto corridoio, ma il suo diagonale va fuori. Al 28’ ancora Ceccarelli potrebbe gonfiare la rete, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma la sua girata è fuori misura. Un minuto dopo ancora Ceccarelli sbaglia la più facile delle occasioni con Loiodice che respinge corto sul tiro di Di Gennaro, ma il suo tocco sottomisura non trova lo specchio della porta. Al 31’ ci prova anche Todino, ma la sua conclusione è strozzata ed è facile preda del portiere del Bisceglie. La reazione ospite è tutta nel tiro dalla distanza di Logrieco, al 34’, che va abbondantemente fuori. Al 43’ sul cross di Cruciani arriva il colpo di testa di Ceccarelli, bloccato da un difensore del Bisceglie, probabilmente con la mano. Si chiude così, dopo un minuto di recupero, il primo tempo.
La ripresa parte con Ceccarelli che sfiora la rete con un tocco impreciso sul cross di Muro. Al 3’ il Bisceglie ha occasione per pareggiare, ma Genchi non trova la porta sul cross di Moscelli. Al 6’ il pari arriva: Bianco respinge di pugno un cross dal fondo, al limite dell’area c’è appostato l’ex La Fortezza che trova il gol da fuori area con un tiro che s’infila all’incrocio sotto gli occhi dei suoi sostenitori. La risposta del Matera è immediata con il tiro di Di Gennaro respinto dalla difesa ospite. Per il numero 9 del Matera c’è un tocco di mano e chiede il rigore a grande voce, tanto che riceve il cartellino giallo dall’arbitro Patrignani. Al 18’ cambiano gli equilibri con l’espulsione di La Fortezza per un fallo da dietro e gratuito su Marinucci Palermo a centrocampo. Al 24’ arriva la conclusione telefonata di Todino. Al 30’, poi torna in parità anche il numero di uomini in campo perché Di Gennaro, nel protestare, riceve il cartellino rosso dal direttore di gara. Al 43’ dalla punizione di Todino arriva un’occasione per Marinucci Palermo, ma la difesa neroazzurra spazza via. Poi dopo 4’ minuti di recupero l’arbitro manda tutti sotto la doccia. Tra Matera e Bisceglie finisce 1-1. Con i biancazzurri che devono capire cosa sia successo nello spogliatoio tra un tempo e l’altro.
Antonio Mutasci


Matera 1 
Bisceglie 1 
 
Matera: Bienco, Ferrienti (40’ st Cardore), Quacquarelli, Marinucci Palermo, Ciano, Ruggiero, Muro (27’ st Mauro), Cruciani (27’ st De Vezze), Di Gennaro, Ceccarelli, Todino. A disposizione: Pino,  Pinna, Calabuig, Silvestri. Allenatore Favarin.  
Bisceglie: Lioiadice, Misuraca, Maglione, La Fortezza, Pierotti, Martinelli, Di Ruocco (43’ st Di Matera), Logrieco, Di Rito (20’ st Caprioli), Moscelli (25’ st Russo), Genchi. A disposizione: Lella, Moretti, Sabini, Lamatrice. Allenatore Ragno.   
Arbitro: Patrignani di Roma1 (Speranza e Colizzi).  
Reti: 18’ pt autorete Misuraca,   
Note: Spettatori 2000 circa con rappresentanza ospite. Freddo gelido. Recuperi: 1’ pt e  4’ st. Angoli: Matera 4, Bisceglie 5. Fuorigioco: Matera 3, Bisceglie 0. Ammoniti: Logrieco, Maglione, Moscelli, Cruciani, Di Gennaro, Ciano. Espulsi: al’ 18’ st La Fortezza, al 30’ st Di Gennaro (doppia ammonizione).  



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi