home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.866.465 visualizzazioni ]
10/12/2009 12.41.11 - Articolo letto 6804 volte

La Basilicata per Telethon

La Basilicata per Telethon La Basilicata per Telethon
Media voti: La Basilicata per Telethon - Voti: 0
BLUTV CON BASILICATA PER TELETHON
di DEBORA DESIO
Matera

Si è conclusa ieri sera presso il Palaercole di Policoro la maratona televisiva che ha lavorato per elevare la voce lucana dell’iniziativa Basilicata per Telethon, grazie al lavoro tecnico organizzativo di BluTv che ha prodotto circa 48 ore di diretta in soli quattro giorni. Per la prima volta e solo dopo aver ricevuto il consenso di Rai e Telethon, un’emittente libera ha potuto organizzare realizzare una maratona televisiva TELETHON, prima prerogativa riservata all’emittente di stato. È stato valutato infatti, il supporto che un’organizzazione regionale avrebbe potuto dare alla raccolta fondi e soprattutto il tam tam ed il rimbalzo di interesse che sicuramente avrebbe giovato a TELETHON, valutazioni e premesse queste che hanno consentito a blu tv e la Basilicata di imporsi sul territorio nazionale per una causa nobile. Grande ospite durante i quattro giorni Piergiorgio Spaggiari che ha tenuto tre strisce quotidiane dedicate ai dialoghi di scienza, che di volta in volta ha affrontato temi sanitari con un linguaggio comprensibile sostenuto dai primari della sua equipe.
Tema permanente appoggiato da ogni singolo intervento ovviamente è stata la raccolta fondi  in favore della ricerca TELETHON, attraverso la donazione con un sms o una chiamata da casa direttamente al numero  48548  gestito da TELETHON e versamenti in c/c bancario o postale. BluTv a sostegno, ha inaugurato un singolare gioco “la solidarietà a canestro” che ha scherzato con gli ospiti dei salottini invitandoli a tirare la palla nel canestro, ogni tiro un punto il conteggio finale decretava il numero della busta (0-1-2-3) all’interno la quota da versare al notaio TELETHON presente in sala.
Circa 3.000 euro raccolti con soli 13 ospiti delle rubriche che più che volentieri si sono prestati al singolare gioco  ed evidenziando lo spirito di generosità proprio del popolo lucano, molte donazioni sono partite spontaneamente al rialzo rispetto la quota contenuta nella busta  (particolari le quote versate dall’imprenditore  Nicola Benedetto € 1.000, il presidente della Provincia di Matera Franco Stella € 500,00 e il presidente del consorzio Esedra Lazzazera  Domenico € 500,00).
Ben due  dei quattro abiti di Mia Martini messi all’asta per beneficenza da sua sorella Leda Bertè, sono stati aggiudicati, restano ancora all’asta altri due completi sempre disegnati per la grande artista da Giorgio Armani e la sua ultima vettura personale una Citroen mx.
Le quattro giornate hanno vissuto dirette no stop dalle ore 12,00 alle ore 23,30 ogni giorno, offrendo al pubblico un palinsesto ricco di informazione grazie alla speciale edizione del Tg Blu andato in onda direttamente dall’interno del Palaercole e ancora, salottini di dibattito che hanno ospitato le rubriche di politica, istituzionali, ambiente, scuola, economia. Il tutto intervallato da momenti artistici di alto livello, che hanno dato spazio a talenti locali ma non solo, visto la partecipazione massiccia anche dalle regioni limitrofe puglia, campania, molise, abruzzo e calabria.
Oltre un centinaio gli artisti in totale che si sono esibiti in performance canore, band musicali, danza, musical, recitazione, cabaret.
Grande soddisfazione espressa dal coordinatore provinciale per Telethon Cosimo Cellammare  che facendosi portavoce dei dirigenti nazionali TELETHON ha confermato il flusso in costante crescita di donazioni provenienti dalla Basilicata durante la maratona ed ha espresso grande soddisfazione per i risultati ottenuti, visto che per la prima volta TELETHON ha vestito i panni regionali ed è stata la Basilicata ad inaugurare il nuovo percorso.
I dati ufficiali dell’importo raccolto saranno disponibili solo tra qualche giorno.
Tanta la stanchezza delle 75 persone che hanno fatto parte dello staff al completo. Due i protagonisti che hanno lavorato instancabilmente al progetto: Blu Tv per la produzione, la regia e per la parte giornalistica (tg, redazionali, salotto del dibattito) e la Mela di Odessa che curato la direzione artistica, il servizio accoglienza e la parte logistica.
Tante le associazioni e le professionalità che si sono messe a disposizione per l’occasione, tecnici, fonici, assistenti di palco, parrucchieri, estetisti, servizio di vigilanza, protezione civile, associazione carabinieri, associazioni di primo soccorso.
Un team allargato che ha garantito il successo raggiunto dall’iniziativa, TELETHON già ha anticipato la volontà di ripetere l’esperienza il prossimo anno.




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi