home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.016.519 visualizzazioni ]
04/12/2012 19.58.41 - Articolo letto 2499 volte

LA FIDAS SI RACCONTA E SI CONFRONTA A BERNALDA

Incontro FIDAS a Bernalda Incontro FIDAS a Bernalda
Media voti: LA FIDAS SI RACCONTA E SI CONFRONTA A BERNALDA - Voti: 0
Si sono riuniti oltre centoventi dirigenti dell'associazione
Bernalda Sono oltre centoventi i dirigenti della FIDAS Basilicata - Associazione Donatori Sangue - , provenienti da ogni parte della regione, che si sono riuniti il  2 Dicembre 2012 a Bernalda, presso la sede dell’Istituto Padri Trinitari, per confrontarsi e discutere sul “pianeta sangue” in Basilicata, su ciò che si è fatto e su ciò che si può ancora fare. Le iniziative e gli obiettivi da perseguire per i prossimi anni sono molteplici: una maggiore sensibilizzazione dei giovani e delle donne nei confronti della donazione, l’aumento delle giornate in cui è possibile donare, l’organizzazione di eventi nazionali e regionali. Gli interventi in mattinata del Vicepresidente Nazionale FIDAS  Antonio Bronzino e del Presidente Regionale FIDAS Paolo Ettorre hanno posto l’accento sul sistema trasfusionale nazionale e regionale. In Italia, sono 1.750.000 i donatori, di cui il 69,9% è di sesso maschile. La fascia d’età della maggioranza dei donatori va dai 30 ai 55 anni. I giovani al di sotto dei 29 anni rappresentano il 20%  della popolazione, di cui il 18,4% è donatore. Bisogna puntare su di loro, raggiungerli nelle scuole e organizzare corsi di formazione per incrementare la loro presenza. Per quanto riguarda la regione Basilicata, invece, sostiene il Presidente regionale Paolo Ettorre “ C’è stato un incremento delle donazioni dal 2010 ad oggi, ma si può fare di più. Migliorare, ad esempio, la presenza della FIDAS nella provincia di Potenza, aumentare il numero delle giornate in cui è possibile donare, puntare sui giovani e avvicinare le donne alla donazione”. Da qui scaturisce il programma “La sfida di donare” che si pone l’obiettivo di intensificare la promozione della donazione, ridurre la donazione occasionale, reclutare altri donatori, accrescere la disponibilità di sangue per le emergenze e promuovere la collaborazione con il Terzo Settore. Eventi sono previsti anche per il prossimo anno: la giornata mondiale del donatore a Palermo, la traversata della solidarietà a Reggio Calabria, il meeting della fratellanza a S. Giovanni Rotondo e “Un corto per la vita”, molto richiesto dai giovani, a Putignano. Nel pomeriggio, invece, sono intervenuti i presidenti delle sezioni presenti sul territorio, che hanno illustrato la propria realtà associativa e posto gli obiettivi per il 2013. Rilevante è stata in questa giornata, la presenza di due grandi personalità vicine alla FIDAS, ovvero il Generale della Guardia di Finanza Valerio Zago a cui è stata donata una targa per la sua preziosa collaborazione e il grande ciclista Domenico Pozzovivo. Zago definendosi “Sacerdote della donazione”, ha offerto la sua esperienza coinvolgendo un numero sempre maggiore di persone a dare il loro contributo e riservando consigli: “Bisogna coinvolgere i ragazzi sin da piccoli, dobbiamo far capir loro che si può dare qualcosa solo per la bellezza di donare ed è necessario coinvolgere anche gli anziani, che con il loro bagaglio di esperienze possono sensibilizzare gli altri”. La giornata si è conclusa con l’intervento del grande scalatore lucano Pozzovivo che commenta: “Il donare è come portare la borraccia a chi ha bisogno! Il gioco di squadra fatto dal donatore FIDAS Basilicata è lo stesso che rende grande uno sport come il ciclismo”.


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi