home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.108.958 visualizzazioni ]
30/11/2009 19.40.26 - Articolo letto 6287 volte

POCA SICUREZZA SULLE STRADE CITTADINE

POCA SICUREZZA SULLE STRADE CITTADINE (foto martemix) POCA SICUREZZA SULLE STRADE CITTADINE (foto martemix)
Media voti: POCA SICUREZZA SULLE STRADE CITTADINE - Voti: 0
Le pessime condizioni delle vie materane e della segnaletica
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Matera

Dopo la morte poche settimane fa di due anziani investiti in due diverse vie cittadine da un auto e da uno scooter, questo terzo episodio che ha visto coinvolto una giovane mamma e un bimbo di soli due anni ripropone il problema della sicurezza stradale dei pedoni e delle pessime condizioni delle vie materane e della segnaletica. È Quasi passato un mese dalla morte di Antonio Novesi in via lucana e dell’altro anziano, Ignazio Burgi, investito in via Carlo Levi ma in tutto questo tempo non è stato fatto nulla per migliorare la sicurezza. Non sono state nemmeno rifatte le strisce pedonali nei punti in cui sono accaduti gli incidenti. In quasi tutte le vie di Matera le strisce continuano ad essere del tutto in visibili come all’incrocio in cui ieri è avvenuto l’ennesimo incidente. Andare a piedi a Matera è diventato un rischio e forse sarebbe necessario un’azione urgente da parte dell’Amministrazione Comunale per migliorare la sicurezza stradale soprattutto quella dei pedoni. Lo stato dell’asfalto in gran parte della città è davvero malridotto e presenta ovunque buche e sconnessioni. Lo stesso discorso vale per l’illuminazione pubblica spesso insufficiente anche lungo importanti arterie come la circonvallazione o via Lucana dove attraversare la strada è pericoloso. Ma lo stesso discorso vale per via Dante, via Annunziatella, via Gravina e molte altre strade sia di centro che di periferia. Tutti gli attraversamenti pedonali presentano strisce bianche usurate, invisibili anche di giorno. Figurarsi cosa accade di notte nei pressi di questi attraversamenti mal segnalati. Ma la cosa più inquietante è che della manutenzione delle strade e del rifacimento ciclico della segnaletica non se ne occupa nessuno da anni: per questo la sicurezza dei pedoni ma anche di ciclisti, motociclisti e automobilisti è scesa ad un livello bassissimo. Il nuovo commissario prefettizio, Sandro Calvosa, che amministrerà il Comune di Matera fino alle prossime elezioni ha posto tra gli obiettivi prioritari quello del miglioramento delle condizioni delle strade. Ovviamente gli interventi riguardano anche la segnaletica e l’illuminazione. Speriamo che i lavori partano presto.

Giovanni Martemucci




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




Commento
Il 01/12/2009, guadalupe ha scritto :
bisogna illuminare le aree pedonali e adeguarsi alla comunita' europea per le strisce bordate di rosso

 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi