home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 84.800.477 visualizzazioni ]
18/11/2012 19.50.50 - Articolo letto 2854 volte

Matera Calcio, tre punti firmati Ceccarelli

Stadio XXI Settembre - Franco Salerno a Matera . (fonte wikipedia) Stadio XXI Settembre - Franco Salerno a Matera . (fonte wikipedia)
Media voti: Matera Calcio, tre punti firmati Ceccarelli - Voti: 0
L’undici di Favarin batte la Battipagliese sotto il diluvio
di ANTONIO MUTASCI
Matera Il gol di Ceccarelli decide la sfida tra il Matera e la Battipagliese. Uno a zero, ma nella ripresa la squadra di Favarin deve un po’ soffrire il ritorno dei campani, ma avrebbe anche la possibilità di raddoppiare. Se da una parte diventa decisivo il gol di Ceccarelli, c’è da dire anche che il rigore prima dato e poi negato alla Battipagliese è sicuramente uno degli episodi chiave della gara. Tuttavia il Matera incassa i tre punti e continua l’inseguimento ad Ischia e Gladiator.
Si gioca sotto una pioggia incessante. La prima occasione della gara è sui piedi di Todino che dopo tre minuti scaglia un destro che va di poco alto. Risponde al 9’ Botta che impegna Bianco su punizione, il portiere del Matera devia in angolo. Al’ 15’ il Matera passa in vantaggio. Cruciani pesca in area Di Gennaro che contro, si gira e calcia verso la porta, il suo tiro è deviato da un difensore e va comunque verso la porta, ma colpisce il palo. Poi è facile per Ceccarelli trovare il tap-in vincente per l’1-0, anche se c’è qualche dubbio sulla posizione del numero 10 dei materani. Il Matera insiste: al 17’ e sul colpo di testa a botta sicura di capitan Marinucci Palermo è bravo Carotenuto a salvare la sua porta dalla seconda capitolazione. Al 23’ la reazione della Battipagliese con un calcio d’angolo su cui Trimarco colpisce di testa e Cruciani salva sulla linea.
Al 24’ rigore per la Battipaglie con fallo di Ciano su Trimarco, ma l’assistente Piccolo cambia la decisione dell’arbitro ammonendo Trimarco, tra le ovvie proteste ospiti, ma il fallo non c’è per la stessa ammissione del puntero in maglia rosa. Poi al 33’ Bianco ci mette per due volte una pezza, prima sulla punizione di Trimarco dai trenta metri e poi sul colpo di testa di Sorrentino. Ancora Trimarco protagonista al 34’ con il colpo di testa che termina al lato. Al 35’ Streccioni non arriva su un invitante pallone di Cruciani. Al 42’ grande intervento del portiere Carotenuto che mette in angolo la conclusione di Di Gennaro che sembrava destinata in rete. In chiusura di primo è pericolosa la Battipagliese con Odierna che vede ribattuto il suo tiro dopo la corta respinta di Bianco. Poi il direttore di gara dopo due minuti di recupero manda tutti negli spogliatoi.
Il tiro di Trimarco apre la ripresa, dove Ferrenti ha preso il posto di Pinna. Al 6’ Odierna colpisce di testa la parte esterna della rete su cross di Pappalardo. Il Matera risponde con il tiro di Todino sugli sviluppi di un corner. I minuti passano senza grandi giocate tra la pesantezza del campo e qualche scivolone di troppo. Così Favarin fa ricorso ad Olivera, al posto di Todino, per dare vivacità alla manovra. Ne arriva un tiro di Cruciani deviato in angolo dal portiere ospite. E al 33’ Olivera cerca il tiro dalla lunga distanza, ma Carotenuto in due tempi rimedia. La reazione della Battipagliese è nel tiro del capitano Cammarota che però non centra neppure lo specchio. Al 38’ Ceccarelli la mette dentro per il raddoppio, ma è in fuorigioco e la rete non è convalidata. Al 40’sul tiro di Sorrentino il Matera rischia l’autorete sul tocco di Marinucci Palermo, ma il pallone termina in calcio d’angolo. Il finale è quasi un assedio della Battipagliese con il Matera che cerca di colpire in contropiede. Al 45’ Carotenuto evita il raddoppio dei padroni di casa smanacciando sul colpo di testa di Di Gennaro sul cross di Ceccarelli. In pieno recupero Ceccarelli calcia al lato su invito di Cardore concludendo un contropiede biancazzurro. L’ultimo assalto è della Battipagliese, Aversano a botta sicura colpisce di testa, ma c’è il miracolo di Bianco. Così il Matera batte 1-0 la Battipagliese. Continua la riconsa alla coppia in vetta.
Antonio Mutasci

Matera 1 
Battipagliese 0 
Matera: Bianco, Quacquarelli, Pinna (1’ st Ferrenti), Marinucci Palermo, Ciano, Ruggiero, Streccioni (18’ st Cardore), Cruciani, Di Gennaro, Ceccarelli, Todino (29’ st Olivera). A disposizione: Pino, Mirri, Silvestri, Foderaro. Allenatore Favarin.  
Battipagliese: Carotenuto, Sparano, Pappalardo, Cammarota, Magliano, Fariello (38’ st Aversano), Sorrentino, Pivetta, Trimarco, Botta (14’ st Volzone), Odierna (24’ st Barra). A disposizione: Primadei, Fiorilli, Di Vece, Picarone. Allenatore Longo.  
Arbitro: Calogiuri di Lecce (Piccolo e Basso).  
Rete: 15’ pt Ceccarelli.  
Note: Spettatori mille circa, con rappresentanza battipagliese, con cui è stato rinnovato il gemellaggio tra le tifoserie. Gara inizia con 15 minuti di ritardo per tracciare il campo dopo la pioggia caduta. Campo quindi allentato e scivoloso. Angoli: Matera 8, Battipagliese 7. Fuorigioco: Matera 8, Battipaglese 2. Recuperi: 1’+1’ pt e  4’+1’ st. Ammoti: Pinna, Cruciani, Cammarota, Trimarco, Botta, Pappalardo.  




Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi