home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 88.679.060 visualizzazioni ]
10/11/2012 18.13.22 - Articolo letto 3322 volte

Calcio, serve il “vecchio” Matera corsaro

Matera Calcio vs Gladiator - 21 ottobre 2012 Matera Calcio vs Gladiator - 21 ottobre 2012
Media voti: Calcio, serve il “vecchio” Matera corsaro - Voti: 1
Trasferta campana per l'undici di Favarin: San'Antonio Abate da battere.
di ANTONIO MUTASCI
Matera Ricomincia dalla trasferta di Sant'Antonio Abate la risalita in classifica del Matera di mister Favarin. Dopo la prova di carattere offerta contro il Taranto, i biancazzurri proveranno a ritrovare lo smalto anche in trasferta.
Infatti prima della battuta d'arresto di Foggia, i ragazzi del patron Columella, nelle loro trasferte avevano conosciuto un solo risultato: il successo. Ed è proprio a quello che in terra campana la formazione della Città dei Sassi punterà con decisione.
La vittoria con il Taranto ha consegnato al tecnico una nuova freccia per il suo arco, ovvero Todino. L'ex capitano del Campobasso ha dato alla squadra quella verve smarrita negli ultimi tempi ed è da questo che si deve ripartire.
La classifica dice che la coppia delle due capolista, formata da Ischia e Gladiator (entrambe vittoriose al XXI Settembre - Franco Salerno), dista cinque punti e di mezzo c'è il Monopoli a quota 20 (i pugliesi hanno impattato a Matera 1-1); poi ci sono proprio Marinucci e compagni con 19 punti, gli stessi del Bisceglie. Sono stati proprio i pugliesi del materano doc Pasquale Martinelli gli ultimi avversari del Sant'Antonio Abate. I campani di Carannante hanno ottenuto un pareggio per 1-1 a Bisceglie grazie alla rete di Morella a cui ha risposto il pugliese Di Rito. Questo pari ha portato “nelle casse” abatesi il decimo punto in classifica che posiziona i campani in piena zona playout.
In casa materana la formazione non dovrebbe variare molto quella schierata contro il Taranto, se si fa eccezione per Ceccarelli. Il puntero dovrebbe partire dall'inizio vista la buona prova offerta, contornata dalle due reti. In porta Bianco, difesa a quattro con Ciano e Ruggiero al centro, Quacquarelli e Pinna sulle corsie esterne. Mediana con Marinucci Palermo e Cruciani in mezzo, Streccioni e Todino con la licenza di spingere. Avanti Di Gennaro e Ceccarelli. Occhio però: Favarin potrebbe decidere di far partire titolare Olivera se questo ha recuperato pienamente.
La gara di questa undicesima giornata del campionato di Serie D, per il girone H, sarà arbitrata da Giosuè Mauro D'Apice di Arezzo con la collaborazione di Roberta De Meo di Formia e Alessandro Cipressa di Lecce. Fischio d'inizio allo stadio “Vigilante Varone” per le ore 14,30. Prezzo del biglietto 7 euro, donne e bambini entrano gratis.
Antonio Mutasci



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi