home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.584.907 visualizzazioni ]
20/10/2012 15.17.04 - Articolo letto 4119 volte

Calcio: Matera, è l’ora della svolta

Matera Calcio vs Monospolis (foto Cosimo Martemucci) - 23 settembre 2012 Matera Calcio vs Monospolis (foto Cosimo Martemucci) - 23 settembre 2012
Matera Calcio vs Ischia - 7 ottobre 2012 (foto Cosimo Martemucci) Matera Calcio vs Ischia - 7 ottobre 2012 (foto Cosimo Martemucci)
Matera Calcio vs Ischia - 7 ottobre 2012 (foto Cosimo Martemucci) Matera Calcio vs Ischia - 7 ottobre 2012 (foto Cosimo Martemucci)
Tifosi - Matera Calcio vs Monospolis (foto Cosimo Martemucci) - 23 settembre 2012 Tifosi - Matera Calcio vs Monospolis (foto Cosimo Martemucci) - 23 settembre 2012
Media voti: Calcio: Matera, è l’ora della svolta - Voti: 4
L’undici di Favarin deve battere il forte Gladiator per dare un segnare al campionato
di ANTONIO MUTASCI
Matera E' una gara chiave quella che attende il Matera. Una partita che può segnare la svolta del campionato. La squadra di mister Favarin ospita al XXI Settembre - Franco Salerno il Gladiator, seconda forza del campionato, autentico big match dell'ottava giornata del campionato di Serie D, girone H. Quella con il Gladiator, formazione di Santa Maria Caputa Vetere, è una di quelle sfide da non fallire. Lo scontro con i nerazzurri arriva a termine del trittico di fuoco delle gare in casa. Il Matera infatti è reduce dal pari contro il Monopoli (1-1) e dalla sconfitta contro l'Ischia (0-1) e adesso deve tornare immediatamente al successo, anche per dare seguito alle grandi prestazioni esterne (tutte vittorie fino a questo momento).
Il Gladiator è una squadra ben costruita e che ha nell'attacco il suo punto di forza. In avanti mister Squillante può contare su Manzo e Del Sorbo, quest'ultimo una vecchia conoscenza del pubblico materano per aver vestito la maglia della squadra della città dei Sassi nell'ultima apparizione in Lega Pro con Cadregari in panchina. Ma non solo: quello del Gladiator è un attacco, con 17 reti fatte, che ha portato alla marcatura ben dieci uomini differenti. I campani sono reduci dalla vittoria contro il Ctl Campania, giunta con il minimo scarto grazie alla rete di Longo. La squadra di Columella, invece, arriva dal successo in terra pugliese contro il Trani. In quella sfida è stato protagonista capitan Caputo. Ed è su lui che i tifosi contano per ritrovare il successo al XXI Settembre, successo che manda dal 9 di settembre (2-1 con il Grottaglie). Per lo schieramento da mandare in campo Favari ha optato per il massimo riserbo.
Pare però difficile vedere dal primo minuto Di Gennaro, visto che il “puntero” è tornato in gruppo solo da pochi giorni. Ceccarelli scalpita per un posto a centro dell'attacco, con accanto Olivera e Caputo. Tre uomini anche in mediana con Marinucci Palermo al centro, Cruciani e Cardone di fianco. Difesa a quattro con Ciano e Ruggiero centrali, Quacquarelli a sinistra e Di Falco a destra. Il tutto a difesa del portiere Bianco. Arbitra Lorenzo Bertani di Pisa con la collaborazione di Andrea Ieracinto di Reggio Calabria e Carmelo Giuffrida di Acireale. Fischio d'inizio alle ore 15.

Antonio Mutasci



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi