home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 82.227.056 visualizzazioni ]
18/10/2012 11.51.42 - Articolo letto 4812 volte

Matera SI Muove: intervista al vicepresidente Massimo Andrisani

Bari Matera (foto SassiLand) Bari Matera (foto SassiLand)
Media voti: Matera SI Muove: intervista al vicepresidente Massimo Andrisani - Voti: 9
"Crediamo che il modello “Regione Basilicata” sia ormai obsoleto"
di DANILO MAZZILLI
Matera Da alcune settimane il movimento “Matera SI Muove” ha intrapreso una battaglia in seguito al riordino delle province. Proprio in questi giorni i ragazzi del direttivo sono attivi per un ambizioso traguardo: raccogliere 10.000 firme a sostegno di un referendum che dia ai materani la possibilità di esprimersi in merito all’idea di aggregare il territorio materano alla Puglia. Per approfondire gli aspetti della iniziativa e conoscere meglio questa realtà abbiamo intervistato Massimo Andrisani, vicepresidente di “Matera SI Muove”



Parlaci di "Matera SI Muove", è possibile definirlo un movimento?
“E’ un comitato politico, ma per “politica” si intende quella svolta in difesa e salvaguardia del territorio, come dovrebbe essere sempre e per il motivo per cui è nata originariamente.”


Quali sono gli scopi e l'organizzazione interna?
“Lo scopo è di indire un referendum, da sottoporre direttamente ai materani, nel quale chiedere se rimanere in Basilicata, continuando a subire decisioni dall'alto e senza potersi neanche opporre in sede di Consiglio regionale, essendo la provincia di Matera rappresentata da un numero di Consiglieri che è la metà di quelli espressi dalla provincia di Potenza, o andare in Puglia. Noi vogliamo che il Consiglio Comunale, a maggioranza (21 voti), approvi il referendum principalmente perché crediamo che il modello “Regione Basilicata” sia ormai obsoleto e le piccole regioni come la nostra tra 10-20 anni potrebbero non essere più autosufficienti per via del concetto di spesa standard (che ha succeduto alla spesa storica)di cui parla la fondazione Agnelli, secondo cui le regioni che hanno sempre attinto allo Stato ora si ritrovano a spendere una cifra standard e con i tagli ai trasferimenti statali la Basilicata si ritroverà le casse vuote essendo piccola e povera.
In merito all’organizzazione, siamo strutturati in questo modo: c'è un Presidente (Angelo Angelastri),un direttore (Massimiliano Amenta), io ricopro il ruolo di  vicepresidente ed altri 6 membri. Ma abbiamo l’intenzione di allargare questo piccolo gruppo di giovani, aprendo a tutta la cittadinanza interessata all'iniziativa.”
 

Se ti chiedessi un primo obiettivo che "Matera SI Muove" vuole raggiungere?
"Il primo obiettivo è raccogliere 10.000 firme come stiamo già facendo ogni weekend in Piazza Vittorio Veneto, così da portarle in Consiglio Comunale e spingerli ad aprire il dibattito su questo tema oltre ovviamente ad approvare la delibera del referendum che verrà presentata successivamente alla Corte di Cassazione."
 

Esistono a Matera altri movimenti propositivi con cui vi relazionerete?
"A Matera nonostante altri comitati di questo genere siamo esclusivi, ma nel metapontino stanno nascendo cellule come la nostra. L'auspicio è che tutti i paesi della Provincia di Matera possano raccogliere firme come noi e portarle in consiglio comunale."


Danilo Mazzilli



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




illusione....
Il 18/10/2012, scream ha scritto :
movimento politico (la maggior parte sono di FLI, la sede è del FLI, etc), Matera si vuole spostare....avete chiesto ai paesi della prov. se vogliono la stessa cosa? puro campanilismo contro Potenza....si preferisce scappare invece di affrontare

 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi