home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.093.410 visualizzazioni ]
15/10/2012 10.48.26 - Articolo letto 3342 volte

A Scanzano “Io non ho paura”

Scanzano Jonico - Piazza Ascalesi (foto internet) Scanzano Jonico - Piazza Ascalesi (foto internet)
Media voti: A  Scanzano “Io non ho paura” - Voti: 0
Continua la mobilitazione nel Metapontino dopo gli ultimi fatti di cronaca. Venerdì 19 ottobre un’incontro pubblico organizzato da Libera Basilicata in concerto con altre associazioni.
Scanzano Jonico Continua la mobilitazione nel Metapontino dopo la recente escalation di fuoco che ha investito più centri della zona. E che dal alcuni anni, ormai, tiene “in caldo” tutta l’area. Anche se a fasi alterne. Associazioni in prima linea nell’opera di sensibilizzazione dei cittadini. E non da ora. Numerose le iniziative messe in campo. Ed una nuova è già in calendario, per il 19 ottobre prossimo. Il coordinamento di Libera Basilicata, in collaborazione con la Parrocchia “Maria Santissima Annunziata” di Scanzano Jonico e le associazioni “Terre Sonore","Karakteria", "Presidio del Libro Magna Grecia", "Comitato Sos costa Jonica" e "Centro di aiuto alla vita" hanno unito le “forze” per dar vita ad una manifestazione contro la criminalità dal titolo "Io non ho paura". Una scelta ad effetto sin dal titolo per  l’incontro pubblico (aperto alla cittadinanza) che si terrà venerdì (alle ore 19) nel salone della Parrocchia “Maria Santissima Annunziata” di Scanzano Jonico. Prenderanno parte rappresentanti di Reggio Libera Reggio, rete antiracket che Libera ha organizzato nella città di Reggio Calabria, e l'imprenditore Tiberio Bentivoglio accompagnato da Libera nella sua denuncia contro le mafie. Per l’associazione Libera: “la testimonianza positiva di chi ha deciso di ribellarsi all'arroganza criminale rappresenta il modo migliore per far capire a quei delinquenti che noi ci siamo. Ma anche per far capire alle popolazioni del Metapontino che di quella gente non si deve aver paura”. Come dire: “mai abbassare la guardia”. Anche per questo, da due anni a questa parte, Libera ha aperto in ben sette regioni d'Italia sportelli d'ascolto contro il racket e qualunque forma di aggressione mafiosa. Fra queste c'è proprio la Basilicata. Lo sportello “SOS Giustizia” lucano si trova a Potenza. Al numero telefonico 0971/273119 “c’è sempre qualcuno pronto ad accogliere qualsiasi richiesta di aiuto,  garantendo anonimato e riservatezza” fanno sapere dall’associazione.
(agra)



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi