home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 86.584.000 visualizzazioni ]
09/10/2012 17.10.58 - Articolo letto 3399 volte

Parola d'ordine: Rivalutare San Mauro Forte

Palazzo Acquaviva a San Mauro Forte - foto Gianni Cellura Palazzo Acquaviva a San Mauro Forte - foto Gianni Cellura
Media voti: Parola d'ordine: Rivalutare San Mauro Forte - Voti: 0
Nota del senatore PDL Cosimo Latronico
San Mauro Forte Si è svolta  domenica scorsa, nella sala consiliare di San Mauro Forte, un’assemblea promossa dal coordinamento locale del Pdl sui temi dello sviluppo e della crescita delle aree interne. Parola decisiva, è stato sostenuto in un contesto di risorse pubbliche scarse, è senza dubbio la valorizzazione delle risorse  locali, a partire da quelle agricole che nell’agro di San Mauro continuano ad essere prevalenti, quelle turistiche, si pensi allo straordinario centro storico di San Mauro che meriterebbe azioni di valorizzazione, a quelle del settore artigianale, non escludendo in questo campo il ruolo delle energie  alternative (fotovoltaico, bio masse, eolico) stante l’importante estensione dell’agro di San Mauro. Azioni che dovrebbero trovare strumenti finanziari  di sostegno per garantire la sostenibilità degli investimenti. In questo senso sarebbe auspicabile  che si concretizzassero le aspettative apertesi con l’approvazione dell’art.16 del dl liberalizzazioni che garantirebbe alle forze produttive della Basilicata, per i prossimi 20 anni, un dividendo fiscale sul valore delle estrazioni minerarie realizzate in Basilicata per finanziare un fondo permanente di sviluppo.
I parlamentari del Pdl presenti all’incontro, il senatore Cosimo Latronico e l’onorevole Vincenzo Taddei, hanno assicurato l’impegno ad intensificare la pressione sul governo perché sia onorato l’obbligo legislativo di emanare i decreti attuativi. Uguale attenzione hanno assicurato i consiglieri regionali Gianni Rosa e Paolo Castelluccio perché il nuovo ciclo della programmazione dei fondi comunitari corregga il suo andamento proteso a sostenere spesso spese assistenziali per connotarlo  nella direzione produttiva. Il centro sinistra porta la responsabilità di aver perso la sfida dello sviluppo dopo due cicli di programmazione di fondi comunitari e 18 anni di governo di misure ordinarie e straordinarie. Il centrodestra  ha il dovere di rappresentare insieme alle forze attive della regione una possibilità  di cambiamento recuperando un rapporto sistematico con la realtà, senza  far prevalere la sfiducia o l’avventurismo inconcludente.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi