home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 84.553.519 visualizzazioni ]
07/10/2012 19.02.23 - Articolo letto 5577 volte

Calcio, Matera steso da Nigro

Matera Calcio vs Ischia - 7 ottobre 2012 (foto Cosimo Martemucci) Matera Calcio vs Ischia - 7 ottobre 2012 (foto Cosimo Martemucci)
Matera Calcio vs Ischia - 7 ottobre 2012 (foto Cosimo Martemucci) Matera Calcio vs Ischia - 7 ottobre 2012 (foto Cosimo Martemucci)
Matera Calcio vs Ischia - 7 ottobre 2012 (foto Cosimo Martemucci) Matera Calcio vs Ischia - 7 ottobre 2012 (foto Cosimo Martemucci)
Matera Calcio vs Ischia - 7 ottobre 2012 (foto Cosimo Martemucci) Matera Calcio vs Ischia - 7 ottobre 2012 (foto Cosimo Martemucci)
Media voti: Calcio, Matera steso da Nigro - Voti: 5
All'Ischia il big match del XXI Settembre, ma c'è un gol non convalidato a Ruggiero sullo 0-0.
di ANTONIO MUTASCI
Matera Il Matera cede all’Ischia. A decidere è la rete di Nigro. Finisce così il big match della giornata. I ragazzi di Favarin hanno provato in tutti i modi a rimontare il passivo, soprattutto con l’inserimento di Caputo, ma la buona organizzazione campana ha retto alla grande. Sul risultato finale pesa la cattiva interpretazione dell’arbitro Strippoli sul gol realizzato da Ruggiero, al sesto della ripresa, e non assegnato al Matera. L’Ischia ha comunque legittimato il successo con due legni colpi e facendo vedere che questo per i biancazzurri sarà un campionato, comunque, difficile. 
La cronaca. Il primo pericolo della gara arriva da Cunzi al 6’ il cui tiro è rimpallato in angolo. Ma il Matera risponde sull’asse Cruciani-Di Gennaro, senza grande fortuna. Al 10’ dagli sviluppi di un calcio di punizione di Cruciani arriva il colpo di testa di Di Gennaro che mette in apprensione la difesa ospite, ma la palla termina alta sopra la traversa. Al 13’ dal lancio lungo del capitano campano Mattera arriva l’inserimento di Cunzi che produce un corner, dal quale Rainone stacca con un perfetto terzo tempo, ma la mira non è delle migliori. AL 21’ è una serpentina in area di Cunzi a creare scompiglio nella difesa materana, ma il tocco dietro del numero 9 gialloblu non trova alcun compagno. Al’ 25’ la prima grande occasione del Matera: Cruciani innesca Olivera che se ne va sulla fascia sinistra, il suo tiro però è ribattuto da Mannella, sulla ribattuta Marinucci Palermo calcia alto. Al’ 28’ una uova conclusione dalla distanza di Marinucci Palermo costringe Mannella alla deviazione in angolo. Al 34’ Mattera, da corner, stacca indisturbato, per fortuna del Matera schiaccia troppo il colpo. Al 40’ brivido per i padroni di casa sul colpo di testa di Armeno sull’invito di Nigro, ma è bravo Bianco a bloccare. Nel finale di primo tempo Olivera semina il panico in area campana, viene trattenuto, ma non cade e l’azione si perde. Nel quarto dei tre minuti di recupero (!) l’Ischia si produce in un’azione tambureggiante che non produce grossi grattacapi.
La prima azione della ripresa è del solito Cunzi che taglia il campo per vie centrali, ma Bianco ci mette una pezza. Al 6’ il Matera va in gol con il colpo di testa di Ruggiero sugli sviluppi del corner di Cruciani, ma è lesto Mennella a tirare fuori la palla dalla rete e l’arbitro non convalida. Inutili le proteste, molto educate a dire il vero, del numero sei in maglia biancazzurra. Al 10’ arriva la risposta dell’Ischia con il palo colpito da Masini con un tiro da fuori area, poi Cunzi non è lesto a ribadire in rete e la difesa spazza mettendo in out. Ne scaturisce una punizione di Tito che mette al centro per l’accorrente Nigro che con uno stacco imperioso porta in vantaggio l’Ischia. Il Matera reagisce Ruggero ancora pericoloso da calcio d’angolo. Al 14’ la combinazione Cruciani-Olivera porta al tiro Quacquarelli, ma gli isolani in corrono rischi.
Favarin prova a cambiare il match con un doppio cambio: entrano Mirri e Ricciardo per Foderaro e Di Gennaro al 17’. Al’ 23’ il colpo di testa di Ricciardo è a lato. Favarin le prova tutte inserendo anche Caputo al posto di Marinucci Palermo, spostando Cruciani più dietro. Campilongo risponde inserendo Longo per Cunzi. Al 30’ Caputo ha l’occasione di pareggiare, ma è bravo Mannella, ma il tutto sarebbe stato vano per la bandierina alzata dell’assistente arbitrale. Al 34’ Olivera è pericoloso al limite dell’area, poi la palla arriva a Quacquarelli, il cui tiro è preda di Mannella. Al 40’ sempre Caputo ci prova, questa volta dalla distanza, la sua conclusione lambisce il palo. Al 43’ Longo fa tremare la città dei Sassi cogliendo il palo. Poi è sempre il numero 17 ad essere pericoloso, questa volta serve Ausiello, ed è bravo Bianco nell’intervento. Sul capovolgimento di fronte Olivera non è lesto a battere a rete e il suo controllo favorisce l’intervento della difesa ospite. Al 48’ ancora Caputo ci prova dalla lunga distanza ne viene fuori il 13esimo calcio d’angolo biancazzurro, che non produce nulla. Finisce così, con la vittoria degli isolani.
Vince con merito l’Ischia, ma pesa il gol non convalidato al Matera. Buona la reazione dopo essere andati in vantaggio, ma troppo poco contro questo ottimo Ischia.
Antonio Mutasci

Matera 0
Ischia 1

Matera: Bianco, Mauro, Quacquarelli, Marinucci Palermo 23’ st Caputo), Ciano, Ruggiero, Foderaro (17’ st Mirri), Cardore, Di Gennaro (17’ st Ricciardo), Cruciani, Olivera.  A disposizione: Pino, Di Falco, Muro, Rodriguez. Allenatore Favarin.
Ischia: Menella, Finizio, Tito, Nigro, Mattera, Rainone, Conci, Dambrosio, Cunzi (26’ st Longo), Armeno (35’ st Ausiello), Masini. A disposizione: Incarnato, Picascia, Magnanelli, Romano, Chiaria. Allenatore Campilongo.
Arbitro: Strippoli di Bari.
Rete: 11’ st Nigro (I).
Note: Spettatori 4000 circa. Campo in buone condizioni, clima mite. Calci d’angolo: Matera 13, Ischia 6. Fuorigioco: Matera 5, Ischia 5. Recuperi: 3’+1’ pt e 5’ st. Ammoniti: Mauro, Cardore, Finizio, Nigro, Rainone, Cunzi, Armeno, Mannella.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi