home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.532.233 visualizzazioni ]
28/09/2012 14.35.55 - Articolo letto 2395 volte

Viti: integrare i programmi dei licei con gli autori del Sud

Regione Basilicata Regione Basilicata
Media voti: Viti: integrare i programmi dei licei con gli autori del Sud - Voti: 0
L’assessore scriva al ministro Profumo sollecitando la revisione delle “indicazioni nazionali” che escludono dai libri di testo gli scrittori meridionali
Basilicata L’assessore regionale alla Cultura, Vincenzo Viti, in una nota ha chiesto al ministro dell’Istruzione Profumo, di porre in essere un’iniziativa per integrare con gli scrittori del Sud le “Indicazioni nazionali” del gruppo di lavoro incaricato dal ministero, che di fatto escludono i grandi autori meridionali dai libri di testo dei licei.
La richiesta nasce - scrive l’assessore, aggiungendosi a quanti sollecitano la revisione delle “Indicazioni” - non da “una banale e trita rivendicazione” ma “dalla considerazione che non si possa espungere dal percorso di formazione morale e intellettuale delle nuove generazioni opere e figure di quanti hanno rappresentato, attraverso la letteratura, storia, società, sentimento civile, il pensiero di un Mezzogiorno così indissolubilmente iscritto nella vicenda unitaria del Paese e nella storia dell’Europa e del Mondo”.

Lettera di Viti al ministro Profumo

"Illustre Prof. Francesco Profumo
Ministro dell’Istruzione, Università  e Ricerca
 
                                                                                  
 
Signor Ministro,
aggiungo anche la mia voce a quella di quanti hanno inteso segnalare l’urgenza che il compendio che sostiene le “Indicazioni nazionali” che accompagnano il riordino dei Licei per quel che attiene il Novecento venga integrato con opportuni richiami anche a profili ed opere di scrittori e poeti del Mezzogiorno che appaiono del tutto ignorati, quando non rimossi.
Non si tratta, come immagino vorrà condividere, della banale o trita rivendicazione di un localismo letterario del tutto fuori luogo, ma di sollecitare una urgenza che nasce dalla considerazione che non si possa espungere dal percorso di formazione morale e intellettuale delle nuove generazioni opere e figure di quanti hanno rappresentato, attraverso la letteratura, storia, società, sentimento civile, pensiero di un Mezzogiorno così indissolubilmente iscritto nella vicenda unitaria del Paese e nella storia dell’Europa e del Mondo.
Possibile che Vittorini, Quasimodo, Bufalino, Tomasi di Lampedusa, Levi, Scotellaro, Sinisgalli, Brancati, Silone, Sciascia, Alvaro e tanti altri autori straordinari che hanno guardato dalla realtà del Mezzogiorno ai valori universali e a quella che è stata definita una “umanità senza tempo storico, pur nei suoi dolorosi paradossi” non figurino tra i testimoni della coscienza civile di un Paese quale l’Italia?
Credo sia giusto rammentare la perdurante attualità del pensiero, recentemente richiamato dal figlio di Quasimodo, che Francesco De Sanctis espresse a Zurigo. La letteratura, egli in sostanza disse, è centrale nella cultura, non ha latitudine di stili, né di scuole, né di tendenze, né di territori, poiché “essa è il senso intimo che ciascuno ha di nobile e bello”.
Le affido, sig. Ministro, queste rapide considerazioni pregandola di considerarle insieme con le tante che le saranno pervenute, perché formino oggetto della sua attesa iniziativa.
Con le più vive cordialità.
 
L’ASSESSORE
 
On. Dott. Vincenzo Viti
 "



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi