home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 83.684.126 visualizzazioni ]
28/09/2012 14.12.57 - Articolo letto 6883 volte

SCOPERTA PIANTAGIONE DI CANNABIS A MONTESCAGLIOSO

SCOPERTA PIANTAGIONE DI CANNABIS A MONTESCAGLIOSO - conferenza stampa dei Carabinieri - 28 settembre 2012 SCOPERTA PIANTAGIONE DI CANNABIS A MONTESCAGLIOSO - conferenza stampa dei Carabinieri - 28 settembre 2012
Media voti: SCOPERTA PIANTAGIONE DI CANNABIS A MONTESCAGLIOSO - Voti: 0
CARABINIERI ARRESTANO 2 PERSONE E SEQUESTRANO 4 CHILOGRAMMI DI MARIJUANA
Montescaglioso Li hanno sorpresi mentre in piena tranquillità innaffiavano la piccola piantagione che da tempo avevano allestito in un terreno di proprietà di uno dei due. Sono così finiti in manette il 31enne Fumarulo Cristian ed il 25enne Scocuzza Pierluigi, quest’ultimo con precedenti specifici, entrambi residenti a Montescaglioso. I militari dell’Arma, fattivamente coadiuvati dai colleghi del Corpo Forestale dello Stato di Montescaglioso, hanno rinvenuto in due distinti appezzamenti un totale di 51 piante di cannabis indiana del tipo “indica” per un totale di 4 chili. Le piante avevano un’altezza media di due metri circa ed erano ormai giunte alla fase finale del processo di maturazione: molte presentavano infatti delle infiorescenze, segno che a breve sarebbero state raccolte e messe ad essiccare. L’intervento di Carabinieri e Corpo Forestale è stato però tempestivo ed ha impedito che le piante fossero raccolte, essiccate e prontamente immesse sul mercato. A seguito del rinvenimento, i Carabinieri hanno avviato immediate perquisizioni presso i domicili dei due arrestati: a casa del Fumarulo sono stati rinvenuti altri ventotto grammi di sostanza stupefacente dello stesso tipo. Alla localizzazione della piccola piantagione i Carabinieri sono giunti dopo due mesi di serrata indagine, scaturita dall’esigenza di verificare e sviluppare alcuni elementi informativi, condotta con tradizionali tecniche di appostamento e osservazione, nonché rastrellamento di terreni. Al termine delle formalità di rito i due arrestati sono stati associati presso il carcere di Matera a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Sono in corso le analisi sulla sostanza per verificarne il principio attivo e le dosi complessive ricavabili (stimate comunque in 800 circa), anche al fine di determinare quanto denaro i due arrestati avrebbero ricavato dall’immissione sul mercato dello spaccio del quantitativo sequestrato. Ovviamente, il brillante risultato costituisce l’inizio di un ulteriore approfondimento investigativo.  


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi