home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.319.022 visualizzazioni ]
13/09/2012 12.16.03 - Articolo letto 4890 volte

Criticità stradali a Matera, il punto della situazione

Strada Matera - La Martella  (foto Martemix) Strada Matera - La Martella (foto Martemix)
Cantiere della Bradanica (foto Martemix) Cantiere della Bradanica (foto Martemix)
Media voti: Criticità stradali a Matera, il punto della situazione - Voti: 0
Arterie martoriate da cronici dissesti, troppo vecchie ed inadeguate al traffico
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Matera Con l’arrivo dell’autunno ritorneranno d’attualità i problemi della viabilità in provincia di Matera caratterizzata da arterie martoriate da cronici dissesti o troppo vecchie ed inadeguate al traffico che devono sopportare. Proviamo a fare un punto della situazione sullo stato di salute delle strade extraurbane  e sull’attuazione dei progetti di ammodernamento. Sono fermi da mesi i lavori per il completamento della Statale 655 "La Martella - Matera", il cosiddetto primo tronco che al termine del 2012 (così nelle previsioni) doveva unire, definitivamente, le due città: Matera e Foggia. Con il fermo dei lavori aumentano le difficoltà per chi vive al borgo La Martella visto che la strada di collegamento, interessata dal traffico pesante, è diventata un percorso di buche che minano la sicurezza degli automobilisti i quali giornalmente la percorrono verso Ecopolis o lo storico borgo rurale. I lavori di realizzazione della Ss 655 Bradanica (tronco 1 - lotto La Martella), sono inseriti nel piano degli investimenti Anas 2007-2011 per l'importo complessivo di 90.750.000 euro di cui 19.000.000 euro finanziati dalla Regione Basilicata e 71.750.000 euro finanziati dall'Anas con fondi ordinari. Il progetto prevede uno sviluppo di 11,56 Km; la larghezza della carreggiata sarà di 10.50 metri, con una corsia per senso di marcia, e con un intervallo di velocità di progetto di 60-100 km/h, una pendenza longitudinale massima del 6%. Lungo il tracciato sono previsti quattro svincoli di cui: il primo Matera Centro; il secondo Stazione FS (un terminal che in realtà non esiste…); il terzo zona Paip e, infine, la quarta uscita sarà permetterà di raggiungere l'area industriale di La Martella. Verranno, inoltre, realizzate 8 opere di una certa importanza fra ponti e viadotti, tra cui la più significativa è il ponte gravina, costituito da un impalcato in acciaio del tipo “Corten” della complessiva lunghezza di 140 metri. L'Anas, si è assunta l'onere di investire un importante cifra su questo progetto, accollandosi l’ottanta per cento circa dei costi  per aprire un corridoio verso la dorsale adriatica. Intanto sempre sulla Bradanica non si è ancora intervenuti sul viadotto Rifeccia in territorio di Serra del Corvo tra Timmari e Picciano dove, a seguito del nubifragio del primo marzo 2011, un pilone è stato completamente scoperto dalla furia delle acque fino al plinto, cioè la sua base in cemento armato. A scavare attorno al pilone era stato lo scorrere turbolento delle acque provenienti dalla zona di Gravina  durante il nubifragio:  un vero e proprio solco profondo una quindicina di metri e largo una quarantina. Il solco passa proprio sotto il ponte Rifeccia e mina la sicurezza della strada. Il pilone è dunque ancora scoperto e potrebbe essere soggetto a movimenti in caso di nuove abbondanti piogge che dilaverebbero ulteriormente la base del grande pilone che sostiene il ponte. Ipotesi del tutto probabile visto che siamo in autunno inoltrato. Sarebbe necessario  che la Provincia di Matera (proprietaria della strada) effettui una verifica sulla sicurezza di quel pilone e nel caso fosse necessario intervenga con i lavori di ripristino. 

Giovanni Martemucci



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi