home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 91.567.500 visualizzazioni ]
24/08/2012 17.48.23 - Articolo letto 6864 volte

A San Mauro un museo della civiltà contadina

Museo della civiltà contadina a San Mauro Forte Museo della civiltà contadina a San Mauro Forte
Museo della civiltà contadina a San Mauro Forte Museo della civiltà contadina a San Mauro Forte
Museo della civiltà contadina a San Mauro Forte Museo della civiltà contadina a San Mauro Forte
Media voti: A San Mauro un museo della civiltà contadina - Voti: 0
Grazie a due giovani appassionati collezionisti: Federico Belmonte e Giancarlo Mita. La memoria e il futuro
di ANTONIO GRASSO
San Mauro Forte Il passato che non “muore”. Anzi, “rivive” per merito di due giovanissimi  appassionati collezionisti sammauresi: Federico Belmonte e Giancarlo Mita. Da anni col “pallino” di metter su un vero e proprio museo della civiltà contadina. Divenuto, nel frattempo, una realtà nello scenario culturale cittadino. Grazie all’abnegazione dei due ragazzi il museo è andato via via prendendo forma, fino a consolidare la propria “offerta”. “Anche se ci sarebbe ancora molto da  fare”, tengono a precisare i ragazzi. Ma molto è stato fatto. E andrebbe, sicuramente, apprezzato. E maggiormente sostenuto. Visitare per credere. Ospitato al pian terreno di Palazzo Arcieri (ex sede comunale), con affaccio su via Roma, il museo si compone di un dietro-cucina e dell’angolo notte del contadino. Mentre in fondo è stato ricreato il vano stalla. Svariati gli utensili raccolti e catalogati con dovizia di particolari. Ciascuno nel relativo ambito di “appartenenza”, per ricreare le condizioni ideali di vita quotidiana del tempo che fu. “Tutto il materiale raccolto e che ha trovato spazio nel museo – precisano Mita e Belmonte - è stato reperito con la formula delle donazioni e del comodato d’uso. Grazie a quanti, sin dall’inizio, c’hanno dato una mano in questa difficile operazione di ricerca e di risistemazione dei reperti. E fra questi, la Pro Loco – sottolineano ancora i ragazzi - che, come associazione, ha seguito la fase di realizzazione (iniziata nel dicembre del 2010) del progetto”. La memoria e il futuro. “La ‘molla’ che ha fatto scattare il tutto è stata proprio quella della ‘riconoscenza’ e del ricordo – concludono gli allestitori - in modo che i giovani - quelli della nostra generazione e non solo - venissero a conoscenza del patrimonio che i loro avi, i nostri avi utilizzavano quotidianamente. Mentre, per i più adulti che ammirando questo angolo di storia potessero rivivere i momenti abituali del loro passato”. Per info e visite: 334.3991840 – 327.0572569. Il museo sarà tappa anche del percorso culturale della rassegna “Cantine aperte”, in programma sabato 25 agosto a San Mauro Forte.     
 



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi