home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 89.313.417 visualizzazioni ]
22/08/2012 19.44.43 - Articolo letto 4094 volte

Sulla chiusura del distributore di carburante a Pisticci

Un distributore a Matera Un distributore a Matera
Media voti: Sulla chiusura del distributore di carburante a Pisticci - Voti: 0
Nota della Confesercenti Matera
Pisticci "L’iniziativa assunta dal vice sindaco di Pisticci - riporta la nota della Confesercenti Matera - sulla chiusura dell’unico impianto carburanti presente nel centro urbano di Pisticci induce la scrivente associazione a fare alcune riflessioni sulla figura professionale del gestore le cui novità legislative degli ultimi anni ne hanno offuscato i contorni.
Fermo restando la sentenza della Magistratura e gli eventuali sviluppi successivi  sulla vicenda  e sul cui merito non abbiamo alcuna competenza, intendiamo chiarire che il gestore di una stazione di servizio è un lavoratore autonomo vincolato alla compagnia petrolifera di appartenenza da Leggi ed Accordi che indicano i diritti degli uni (i gestori) e degli altri (le compagnie).
Spesso però il gestore viene additato quale padre padrone dell’impianto su cui esercita la propria professione, ma nei fatti così non è!        Infatti egli è legato a quell’impianto da un contratto di comodato delle attrezzature che deve rispettare rigorosamente (passando attraverso la politica dei cosiddetti  “prezzi consigliati di vendita  dei prodotti petroliferi”).
Contratto che le compagnie sguainano quando fa loro comodo e non considerano affatto quando questo contiene clausole non confacenti con la loro politica economica e commerciale.
E’ il caso dell’unico distributore carburanti di Pisticci che  da anni opera, a nostro giudizio sindacale, con un contratto di fatto scaduto e mai rinnovato ai sensi del Decreto Legislativo 32/98; infatti, nonostante gli elementi migliorativi introdotti dal succitato Decreto e non rispettati dalla compagnia petrolifera, la stessa ha inteso far valere le proprie ragioni  attraverso le vie legali che hanno prodotto l’effetto di  lasciare un intero paese della provincia di Matera priva, da settimane, dell’unica stazione di servizio, nonostante i venti di liberalizzazione che spirano da alcuni anni sul settore distribuzione  carburanti.
L’intera vicenda si è consumata nell’indifferenza di tutti, istituzioni locali comprese, che ci risulta siano state informate circa il contenuto della sentenza del magistrato e riguardante la chiusura dell’impianto, solo alcuni giorni dopo,  dal gestore e giammai dalla compagnia.
Alcuni riferimenti giurisprudenziali evidenziano il ruolo di pubblico servizio offerto dalle stazioni di servizio; è proprio il caso di Pisticci, il secondo comune della provincia di Matera per densità di popolazione che non meritava affatto di rimanere priva dell’unica stazione di servizio da alcune settimane nel mese di agosto, quando ai normali flussi di utenza si aggiungono quelli legati alle ferie estive."



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi