home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 93.633.794 visualizzazioni ]
05/10/2009 20.15.01 - Articolo letto 6370 volte

Concluso Fatevi i Corti Vostri 3: ecco tutti i vincitori

Concluso Fatevi i Corti Vostri 3: ecco tutti i vincitori Concluso Fatevi i Corti Vostri 3: ecco tutti i vincitori
Concluso Fatevi i Corti Vostri 3: ecco tutti i vincitori Concluso Fatevi i Corti Vostri 3: ecco tutti i vincitori
Media voti: Concluso Fatevi i Corti Vostri 3: ecco tutti i vincitori - Voti: 0
Luogo di sperimentazione produttiva, per divulgare l’audiovisivo
di GIOVANNI MARTEMUCCI
Matera

Si è concluso, domenica 4 ottobre, Fatevi i Corti Vostri 3, festival degli audiovisivi amatoriali e/o autoprodotti organizzato dall’associazione culturale ”I Basilischi” onlus in collaborazione con la Mediateca Provinciale di Matera “A. Ribecco” e patrocinato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Basilicata, Regione Umbria, Provincia di Matera, Comune di Aliano, Craco, Colobraro, Miglionico, Policoro, Rotondella, Valsinni e Tricarico.

 
La terza edizione ha confermato Fatevi i Corti Vostri come luogo di sperimentazione produttiva, per divulgare l’audiovisivo come forma espressiva efficace e attuale in grado di sviluppare i linguaggi artistici e dei nuovi media attraverso l’impiego delle nuove tecnologie digitali. L’audiovisivo amatoriale e autoprodotto rappresenta una visione originale del linguaggio cinematografico, un approccio diverso, una palestra di innovazione e di creatività. un vero e proprio viaggio alla scoperta e alla valorizzazione dei talenti emergenti, dove il protagonista assoluto è la creatività a 360°.
 
Il festival si è svolto dal 26 settembre al 4 ottobre 2009 a Matera (Mediateca Provinciale di Matera, Aliano (Parco Levi), Colobraro (Piazza Vittorio Veneto), Craco (Centro Sociale), Miglionico (Castello del Malconsiglio), Policoro (Borgo Casalini), Rotondella (Piazza Aspromonte), Tricarico (Auditorium Comunale) e Valsinni (Pro Loco). Per nove giorni consecutivi nella provincia di Matera si sono alternate proiezioni cinematografiche, conferenze, incontri, che hanno offerto al pubblico una full immersion nel mondo del cinema e della creatività unito ad una grande occasione per conoscere il territorio.
 
Inserito nel circuito BasilicataCinema - il network lucano del cinema di qualità – la terza edizione di Fatevi i Corti Vostri ha seguito il tema “Mediterraneo: Migrazioni di idee e di persone” analizzando l’incontro tra varie culture di diverse radici e la creatività tra le diverse sponde del Mare Nostrum.
 
Premio del pubblico
 
Premio del pubblico del Comune di Aliano
“Saluti da Cuba” di Gianni Maragno
 
Premio del pubblico del Comune di Craco
“Angeli caduti” di Antonio Ruocco
 
Premio del pubblico del Comune di Colobraro
“Senza ombra di dubbio” di Alessandro Zonin
 
Premio del pubblico del Comune di Miglionico
 “La memoria di Shlomo” di Laura Agnoletti
 
Premio del pubblico del Comune di Policoro
 “Act mistic” di Ciprian Suhar
 
Premio del pubblico del Comune di Rotondella
 “Il cielo della domenica” di Ermes Di Salvia
 
Premio del pubblico del Comune di Tricarico
“Fuera” di Michele Bertelli
 
Premio del pubblico del Comune di Valsinni
 “Grigioscuro” di Vincenzo Carone
 
 
Premio “La Coccinella d’Oro”
 
Categoria Urban: opere che esplorano e scoprono gli svariati volti della città, attraverso sguardi di persone che vivono la trasformazione e l’evoluzione urbana, mettendo in risalto nuovi scenari del vivere collettivo.
 
MENOS ACA’, MENOS ALLA’
Di Luciano Andrès Gallo
Una buona regia evidenzia uno spaccato di vita urbana, classico delle metropoli del mondo moderno. Nello sviluppare la storia viene sottolineata l’umanità dei personaggi e l’evolversi degli eventi ribalta i cliches relativi alle differenze tra bene e male
 
 
Categoria Storie: racconti di vita, di viaggio, di incontri, di amicizia, storie di straordinaria realtà che ci permettono di dare uno sguardo al lato umano e reale delle persone.
 
IL SOGNO DI ROSETTA
Di Giovanni Maria Quinti
Film amatoriale che punta tutto sulla storia e sul colpo di scena finale. Si sviluppa sulla linea del classico cortometraggio narrativo, i cui personaggi vengono delineati e descritti man mano che si evolve l’azione. Tutti tranne la protagonista, Rosetta, la cui presenza, palesata in finale, ribalta le categorie morali e il focus del film
 
Categoria Videoclip: un incontro fra cinema e musica, fra linguaggio delle immagini e suono, brani musicali commentati con stili e forme artistiche diverse.
 
LA SINFONICA SOCIALE
di Nicola Palmieri
Il video ha tradotto in modo ottimale il ritmo e l’ironia del testo della canzone, con immagini originali che risultano gradevoli nella loro semplicità e infondono ottimismo e spensieratezza nello spettatore. Un messaggio solare!
 
 
Categoria Videoarte: un mezzo alternativo di espressione artistica in cui risalta ancora quel gusto forte di ricerca e sperimentazione che da sempre la contraddistingue.
 
HOME
di Francesco Filippi
 
L’opera risulta tecnicamente e stilisticamente molto interessante. L’equilibrio tra tecnica e immagini riesce a coinvolgere lo spettatore e a catturarlo nelle pieghe della storia. La narrazione spazia tra suspence e ironia, sfociando in una riflessione sorprendente.
 
 
Categoria Scuola: progetti scolastici che condividono un’attività didattica, pedagogica e formativa ispirata alla realizzazione di una breve storia “Cortometraggio”.
 
UNA MELA AL GIORNO
Di Vito Palumbo
Scuola: Convitto Nazionale “D. Cirillo” di Bari
Per il coraggio nel misurarsi con un tema “difficile” e la fotografia, la spontaneità dei ragazzi/attori nell’interpretazione e la coralità delle scene
 
 
Categoria Mediterraneo: raccoglie realizzazioni inerenti storie, problematiche, realtà e relazioni sedimentate nel tempo in un mare, che da sempre è luogo di aggregazione, insieme di esperienze, culture, società diverse.
 
I COLORI DELLA MEMORIA
Di Maurizio Marzolla
Il premio va al progetto universale di integrazione interculturale e attivismo sociale. Il tema della mafia, non banalizzato, viene filtrato e trasformato attraverso i colori del mediterraneo, divenendo messaggio positivo per il pubblico.
 
Premio Mediateca Provinciale di Matera “A. Ribecco”
 
ANGELI CADUTI
Di Antonio Ruocco
Il film in equilibrio tra testi e immagini, affronta il tema della condizione giovanile nei sobborghi urbani più degradati. Le immagini diventano istantanee in movimento tra ricordi, ipocrisia sociale e speranza di cambiamento.
 
Premio web-giuria
 
MATERA è COME UNA ROSA
Di Giovanni Martinelli
VideoClip de I Uagnin Assnziel, gruppo folk materano
 
 
A FCV Puppets – Primo writer contest lucano - vince Pin con l’opera: “Vecchi sapori”
 
Questi sono i punti che hanno determinato la vincita di “PIN”:
§         Forza iconografica dell’opera…il galletto rappresenta a pieno l’anima mediterranea
§         Facilità e scioltezza nella realizzazione dell’opera
§         Tecnica realizzativi e originalità
§         Uso cromatico dei colori caldi
 
Pin oltre ad essere un writer, è un designer e grafico molto apprezzato a livello nazionale, quindi un’artista a 360°; info e foto lavori su http://www.pindesign.it/home_2009.html
 
 
 
 
Fatevi i corti vostri è stato possibile grazie a importanti sponsor: Villa Schiuma, Corema, Caruso e Grassi, Pietro Moliterni e Raffaele Contini fotografi.
E ai numerosi partner: Sassiland, Materan graffiti, Progetto Arte, Bluvideo, SassieMurgia, Recidivi, Mondadori, Strane Nuvole, Light, Radio Radiosa
 
http://www.fatevicortivostri.it



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Eventi di oggi