home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.530.692 visualizzazioni ]
03/08/2012 10.11.06 - Articolo letto 4221 volte

Domato l’incendio, scatta la conta dei danni a Montalbano

Incendio a Montalbano Jonico (foto Enzo Palazzo) Incendio a Montalbano Jonico (foto Enzo Palazzo)
Media voti: Domato l’incendio, scatta la conta dei danni a Montalbano - Voti: 0
Il sindaco De Vincenzis scrive alla Regione e chiede una verifica, con l’eventuale dichiarazione dello stato di emergenza. Danni all’ambiente e al comparto agricolo.
di ANTONIO GRASSO
Montalbano Jonico Domato l’incendio e passato lo spavento, scatta la fase della conta dei danni. Tanti e di non poco conto quelli causati dalle fiamme in territorio di Montalbano Jonico. Ancora da decifrare con esattezza. Per questo il primo cittadino, Vincenzo De Vincenzis, si rivolge alla Regione. In una nota, trasmessa al Dipartimento regionale di competenza, il sindaco chiede: “un intervento urgente per stabilire l'entità dei danni causati dall'incendio di martedì 31 luglio scorso nel comune di Montalbano Jonico”. Con le fiamme avvicinatesi pericolosamente anche al centro abitato. Danni all’ambiente ma anche al comparto agricolo. Molte, infatti, le coltivazioni ricadenti nelle zone “attraversate” dal rogo. In particolare, le contrade: Manca D’Uscio, Monte Sottano, Monte Soprano, Carleo. Qui le fiamme hanno distrutto piante da frutto, strutture residenziali, immobili  a servizio delle aziende (tra i quali ricoveri di animali e magazzini), attrezzi agricoli, ecc.. Oltre ad aver creato danni ingenti all’avifauna. “La situazione lasciata dall’incendio – fa sapere il sindaco De Vincenzis - è gravissima, tanto per i danni all’ambiente quanto per quelli alle coltivazioni esistenti ed alle strutture. Il rogo ha messo letteralmente in ginocchio la già precaria situazione economica della zona. Per tali ragioni si chiede un urgente sopralluogo, volto a valutare l’entità dei danni ed, eventualmente, a dichiarare lo stato di emergenza/calamità”. Chiesta, inoltre, una prima concessione di  contributi, che “consentano di effettuare i primi interventi riparatori  immediati ed urgenti, anche per il recupero ambientale e un aiuto alla disastrosa condizione economica degli stessi operatori”.


Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi