home > notizie > Notizie Matera | SassiLand > Leggi notizia
[ 85.005.005 visualizzazioni ]
22/07/2012 17.02.28 - Articolo letto 5166 volte

Conguaglio Enel da 8000 euro

Bolletta Bolletta
Media voti: Conguaglio Enel da 8000 euro - Voti: 0
Una donna anziana si rivolge all'Adiconsum Matera
Matera All’Adiconsum di Matera pervengono segnalazioni in merito a maxi bollette dell’energia elettrica, ha affermato Marina Festa – Segretaria Provinciale dell’Associazione.
E’ il caso di una anziana signora che si è vista recapitare da Enel Servizio elettrico una fattura di conguaglio dal 2007 al 2011 di €uro 8.215,57.
Abbiamo presentato reclamo alla Società dell’energia elettrica al fine di addivenire ad una rateizzazione della fattura.
L’Autorità dell’energia con delibera n. 200 del 1999 ha stabilito che i contatori devono essere letti almeno una volta all’anno, ma i problemi, comunque, restano, perché, non essendoci sanzioni, le società di vendita e di distribuzione fanno quello che vogliono.
Con delibera n. 146 del 2006 l'Autorità per l'energia elettrica e il gas ha rafforzato e aggiornato le regole già in vigore in tema di rateizzazione che danno la facoltà al cliente finale, a fronte di bollette di conguaglio particolarmente onerose, di richiederne la rateizzazione.
In particolare l'Autorità ha introdotto come garanzia aggiuntiva per i consumatori una disposizione circa il numero minimo di rate che l'esercente è tenuto ad accordare; tale numero di rate, comunque non inferiore a due, deve essere pari almeno al numero di bollette di acconto ricevute successivamente alla precedente bolletta di conguaglio.
 
Inoltre è stato previsto il principio di non cumulabilità delle rate in una stessa bolletta e che la periodicità di pagamento sia conforme alla periodicità di fatturazione. Le rate di valore costante avranno cioè la stessa periodicità della fatturazione e su ciascuna bolletta potrà essere richiesto il pagamento di una sola rata.
 
Per preservare la possibilità del cliente e dell'esercente di individuare eventuali soluzioni più personalizzate, è fatta salva la facoltà delle parti di definire un diverso accordo.
 
            Continueremo a seguire questa vicenda, perché non è possibile addebitare dopo tre anni un importo che poteva essere tranquillamente pagato senza patemi d’animo, considerato che stiamo parlando di una anziana signora ammalata.
 
I cittadini che si sentono vessati da servizi inefficienti (telefonici, elettrici, idrici, etc.) possono rivolgersi all’Adiconsum, Via Ettore Maiorana, 31, tel. 0835330538,  o inviare un email all’indirizzo: adiconsumatera@gmail.com.



Sassiland News - Editore e Direttore responsabile: Gianni Cellura
Testata registrata presso il Tribunale di Matera n.6 del 30/09/2008




 
Vota questo contenuto

Ultimi commenti

Da p.zza Vittorio Veneto - zona Ipogei

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale ciò che sta accadendo in piazza Vittorio Veneto - zona Ipogei a Matera ! Osserva il semplice movimento cittadino, o gli eventi organizzati in piazza, o semplicemente il tempo che fa. Nella pagina potrai trovare anche utilissime indicazioni per giungere a Matera o relative all' evento che potrai osservare .

Da via La Martella e via Appia

webcam Matera Clicca qui per osservare in tempo reale il traffico sulla via Appia, all'altezza dello svincolo per via La Martella a Matera

Vista Cattedrale di Matera

Clicca qui per osservare la Cattedrale di Matera sulla Civita degli antichi Rioni

Articoli correlati

Eventi di oggi